Oggi vi proponiamo lo Sformato di Riso Piselli e Speck, un piatto succulento davvero saporito perché ricco di ingredienti appetitosi. La cosa fantastica degli sformati (che siano di riso o di pasta) è che ci permettono di fare bella figura usando praticamente ciò che abbiamo in casa e che dobbiamo al più presto consumare, detto in altre parole sono le classiche ricette “svuota-frigo”. Nell’ordine noi avevamo dei piselli scongelati, delle fettine di speck e dei formaggi grattugiati e abbiamo pensato di riunire tutti questi ingredienti per realizzare uno squisitissimo sformato di riso da cuocere in forno e poi servire ai nostri commensali. La difficoltà nel cucinare questo Sformato di Riso Piselli e Speck è davvero minima, la possibilità di riempirlo con gli affettati e i formaggi avanzati è un vantaggio non da poco e il gusto è davvero ottimo, per cui non possiamo far altro che consigliarvelo 🙂

Sformato di Riso Piselli e Speck

Sformato di Riso Piselli e Speck

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di riso Carnaroli
  • 500 g di piselli sgranati
  • 100 g di speck a fette
  • 6 uova
  • 100 g di provolone grattugiato
  • 70 g di parmigiano grattugiato
  • 1 cipolla
  • 70 g di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • pangrattato q.b.
  • sale
  • pepe

Preparate lo Sformato di Riso Piselli e Speck innanzitutto cuocendo i piselli con l’olio d’oliva, la cipolla tritata finemente, il sale e il pepe finché saranno teneri.

Nel frattempo lessate il riso in acqua bollente salata, scolatelo al dente e versatelo in una terrina. Unite al riso 50 g di burro a pezzetti e le uova. Mescolate bene per incorporare le uova al riso, poi unite i piselli, lo speck tagliato a pezzetti, il provolone e il parmigiano grattugiati.

Imburrate una teglia da forno e cospargetela con il pangrattato. Versatevi il riso, livellatelo, cospargetelo con altro pangrattato e con qualche fiocchetto di burro.

Cuocete lo Sformato di Riso Piselli e Speck nel forno già caldo a 200° per circa 20-25 minuti, finché la superficie dello sformato sarà dorata.

Rovesciate lo Sformato di Riso Piselli e Speck su un piatto da portata, tagliatelo a fette e servitelo in tavola.

Sformato di Riso Piselli e Speck

Le Ricette di Simo e Cicci

4 Commenti su Sformato di Riso Piselli e Speck

  1. Grazie per la “comoda” e golosa ricetta, ti chiedo però una precisazione: non hai indicato il tipo di riso che hai usato, è indifferente? Non c’è pericolo che scuocia nella doppia cottura (lessato e poi in forno)? Grazie mille.

    • Ciao Raffaella! E’ vero non abbiamo indicato il tipo di riso anzi grazie per avercelo segnalato. Proprio per il pericolo di cui tu parli per questo tipo di preparazione è ideale il Carnaroli 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.