Crea sito

Scaloppine al vino bianco

Le Scaloppine al vino bianco sono un secondo piatto semplice da realizzare e molto saporito, un salvacena o pranzo buonissimo.

Ebbene si, quanti pranzi e cene hanno salvato le scaloppine? Sicuramente tantissime, perché sono talmente facili e veloci da preparare e allo stesso tempo deliziose che è naturale che la prima ricetta che ci viene in mente sia proprio quella delle Scaloppine al vino bianco quando non abbiamo idea di come cucinare le fettine di vitello (o di pollo, tacchino o maiale). Prima infariniamo le fettine, poi le insaporiamo in padella con burro e olio, le bagniamo con il vino bianco, facciamo restringere il sughetto, e praticamente tutto qui, sono pronte!

Quando si ha poco tempo a disposizione le Scaloppine al vino bianco sono un secondo piatto perfetto, cremose e gustose!

Scaloppine al vino bianco
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 400 g Fettine di vitello
  • 100 g Vino bianco
  • 20 g Burro
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Farina
  • q.b. Timo (o prezzemolo)
  • q.b. Brodo vegetale
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Preparate le Scaloppine al vino bianco innanzitutto assottigliando le fettine con il batticarne, poi infarinandole e scrollandole per eliminare la farina in eccesso.

  2. Sciogliete in una padella il burro con l’olio e rosolate le fettine di carne un minuto per lato.

  3. A questo punto bagnate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

  4. Bagnate con poco brodo, insaporite con sale, pepe, timo o prezzemolo tritato e proseguite la cottura a fuoco medio per qualche minuto finché il sughetto di cottura si addenserà.

  5. Servite ben calde le Scaloppine al vino bianco.

  6. Scaloppine al vino bianco

Simo e Cicci consigliano

  • Le Scaloppine al vino bianco si preparano in genere con la carne di vitello, in particolare si utilizzano tagli come il magatello o il girello, ma nulla vieta di utilizzare per la stessa ricetta petto di pollo, di tacchino o lonza di maiale.

Da provare anche:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.