Risotto allo Zafferano con Seppie e Piselli in Umido

Oggi vi proponiamo un piatto unico basato su due ricette classiche della cucina italiana: il Risotto allo Zafferano con Seppie e Piselli in Umido. Spesso riuniamo in unico piatto due pietanze perché troviamo che sia  un modo diverso e piacevole per presentare i nostri piatti, ed è risaputo che anche l’occhio vuole la sua parte! Questa volta abbiamo unito il Risotto allo Zafferano, un primo piatto da non confondersi con il Risotto alla Milanese, e le Seppie e Piselli in Umido, uno dei modi più facili e gustosi per cucinare le seppie. Il giallo dello zafferano e il verde dei piselli creano un’armonia di colori molto bella da vedere, per non parlare dei sapori che si fondono e che danno vita ad un piatto superlativo!

Risotto allo Zafferano con Seppie e Piselli in Umido

Ingredienti per il risotto:

  • 350 g di riso arborio
  • 1 cipolla
  • 200 ml di vino bianco
  • brodo vegetale q.b.
  • 80 g di burro
  • 1 bustina di zafferano
  • sale

Ingredienti per le seppie con piselli:

  • 500 g di seppie già pulite
  • 300 g di piselli
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 120 ml di vino bianco
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale

Preparate innanzitutto le seppie con i piselli: pulite lo spicchio d’aglio e la cipolla e tritateli. Fateli imbiondire in una largo tegame con abbondante olio extravergine d’oliva. Aggiungete le seppie, fatele rosolare a fuoco vivace per pochi attimi, poi sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Unite qualche mestolo di acqua o di brodo vegetale bollente e lasciate cuocere le seppie a fuoco medio e al coperto per circa 30 minuti. Unite i piselli, salate e proseguite la cottura per altri 15 minuti, unendo acqua o brodo vegetale durante la cottura se doveste accorgervi che il fondo sta asciugando troppo. Alla fine i piselli e le seppie dovranno risultare cotti e morbidi e il fondo cottura non dovrà essere troppo liquido.

A questo punto preparate il risotto allo zafferano: pulite la cipolla e affettatela sottilmente. Lasciate fondere 50 g di burro in una pentola piuttosto ampia e aggiungete la cipolla lasciandola dorare. Versate il riso e lasciatelo tostare a fiamma media, poi unite il vino bianco e lasciatelo sfumare. Portate il risotto a cottura aggiungendo man mano il brodo bollente e mescolando di continuo con un cucchiaio di legno per non far attaccare. Verso metà cottura stemperate lo zafferano in un mestolo di brodo e unitelo al risotto. Una volta cotto il risotto, regolatelo di sale e mantecatelo con il burro rimanente.

Servite il Risotto allo Zafferano insieme alle Seppie e Piselli in Umido.

Risotto allo Zafferano con Seppie e Piselli in Umido

Se volete essere sempre aggiornati sulle nostre ricette e chiederci qualche consiglio potete seguirci sulla nostra pagina Facebook semplicemente cliccando “mi piace”. Oppure potete seguirci su Twitter , Google+e Pinterest. Vi aspettiamo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.