Pizza integrale con crema di peperoni e burrata con impasto a lunga lievitazione

La Pizza integrale con crema di peperoni e burrata è una gustosa pizza a lunga lievitazione facile da preparare in casa. La ricetta di questa pizza parte da un impasto realizzato con farina integrale o semi integrale ad alta idratazione, quindi particolarmente soffice, e a lunga lievitazione per una pizza digeribile. Un impasto semplicissimo perché basta mescolare tutti gli ingredienti con un cucchiaio e realizzare una serie di pieghe prima di lasciarlo lievitare in frigo, molto simile al procedimento che utilizziamo per preparare la pizza senza impasto. Noi lo abbiamo lasciato lievitare per 12 ore, ma con un quantitativo minore di lievito possiamo anche lasciarla lievitare 24 ore fino ad arrivare a 48 ore! Un metodo facile e anche molto comodo e pratico che ci permette di ottenere delle pizze molto digeribili, sane e che non gonfiano!

Per il condimento vi consigliamo questa crema di peperoni super semplice ottenuta frullando i peperoni grigliati con un filo di olio d’oliva, e la burrata da distribuire a fine cottura sulla pizza. Buonissima e irresistibile!

Perfetta per il sabato sera in famiglia o con amici, non vi resta che leggere la ricetta della pizza integrale con crema di peperoni e burrata per provarla al più presto!

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI, sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI o su TikTok.

Scopri anche:

Pizza integrale con crema di peperoni e burrata con impasto a lunga lievitazione
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo15 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate e Autunno

Ingredienti per l’impasto

420 ml acqua
5 g lievito di birra fresco
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
sale

Ingredienti per la crema di peperoni

2 peperoni rossi
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Inoltre

2 burrata

Passaggi per preparare la Pizza integrale con crema di peperoni e burrata

Preparate la pizza integrale con crema di peperoni e burrata innanzitutto preparando l’impasto della pizza integrale: sciogliete il lievito di birra nell’acqua tiepida.

Versate in una ciotola la farina integrale.

Farina integrale

Unite l’acqua e l’olio. Mescolate con un cucchiaio in modo che gli ingredienti incomincino ad amalgamarsi tra loro. Lasciate riposare l’impasto per una decina di minuti. Quindi aggiungete il sale e ricominciare a lavorare l’impasto dando delle pieghe in ciotola per almeno 3 volte ogni 20 minuti. Alla fine dovrete ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Copritelo e lasciatelo lievitare per 2 ore a temperatura ambiente, quindi lasciatelo riposare in frigo per 12 ore o per tutta la notte. (O anche per 24 ore).

Il giorno dopo riprendete l’impasto, dividetelo in due palline e lasciatele lievitare a temperatura ambiente e coperte per 1-2 ore.

Nel frattempo preparate la crema di peperoni: lavate i peperoni, asciugateli e grigliateli su una griglia calda in modo da arrostirli. Oppure in alternativa cuoceteli in forno a 180° per 25 minuti. Lasciateli raffreddare e quindi spellateli.
Con un robot da cucina o con un frullatore ad immersione, frullateli fino ad ottenere una crema e insaporite con sale e un filo di olio extravergine d’oliva.

Ungete due teglie da forno (o rivestitele con carta da forno) e distribuitevi l’impasto della pizza integrale direttamente in teglia con le mani unte di olio.
Infornate nel forno già caldo a 250° per 12 minuti nella parte più bassa del forno.

A questo punto distribuite sulla pizza la crema di peperoni e infornate nella parte centrale del forno per altri 8 -10 minuti.

Sfornate la pizza integrale con crema di peperoni e distribuite in superficie la burrata, un filo di olio d’oliva e qualche rametto di timo.

Pizza integrale con crema di peperoni e burrata con impasto a lunga lievitazione

Simo e Cicci consigliano

Potete conservare la pizza in frigo fino a 2-3 giorni.

Potete sostituire la burrata con stracciatella o con mozzarella di mucca o di bufala.

Potete utilizzare anche peperoni gialli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.