Plumcake alla crema di castagne

Il Plumcake alla crema di castagne è un dolce senza burro semplice da preparare, genuino, morbido e croccante grazie alla presenza delle noci, delizioso.
Si tratta di un dolce da credenza molto particolare perché la crema di castagne non è solo il ripieno di questo cake ma anche uno degli ingredienti di cui è composto l’impasto. Per spiegarci meglio, una parte della crema viene usata come farcia al centro del plumcake, un’altra parte invece viene mescolata con tutti gli altri ingredienti della torta così da meglio distribuire il sapore tipico delle castagne in tutta la torta. La seconda particolarità di questo plumcake, che lo rende un dolce decisamente furbo, perfetto da preparare quando si ha voglia di un dolce veloce da non impastare a lungo sporcando tante ciotole e caccavelle varie, è che tutti gli ingredienti si mescolano semplicemente in un robot da cucina. Comodo vero?
INGREDIENTI PER PREPARARE IL PLUMCAKE ALLA CREMA DI CASTAGNE
farina 00
cacao amaro in polvere
noci
uova
latte
caffè
olio di semi
zucchero
crema di castagne
vaniglia
lievito in polvere per dolci

COME SI PREPARA IL PLUMCAKE ALLA CREMA DI CASTAGNE
1. La preparazione è davvero di una semplicità unica: basta mescolare tutti gli ingredienti (ad eccezione di 150 g di crema di castagne e 50 g di noci) nel mixer. Quando avremo ottenuto un impasto ben amalgamato ne versiamo metà in uno stampo da plumcake, lo ricopriamo con la crema di castagne che abbiamo conservato, versiamo il restante impasto alle castagne e caffè e come ultimo tocco regaliamo al cake ancora una maggiore croccantezza ricoprendolo con le restanti noci. 50 minuti in forno e il Plumcake alla crema di castagne è finalmente pronto!
Può essere un dolce adatto alla prima colazione accompagnato da una tazza di cappuccino caldo, può anche essere un dolce perfetto per la merenda accompagnato da una tazza di o cioccolata calda e, perché no, anche un dessert accompagnandolo con della panna montata. Provatelo subito prima che finisca la stagione delle castagne!

Plumcake alla crema di castagne
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare il Plumcake alla crema di castagne

  • 250 gfarina 00
  • 100 gcacao amaro in polvere
  • 100 gnoci (sgusciate)
  • 2uova
  • 200 mllatte
  • 150 mlcaffè
  • 80 mlolio di semi
  • 180 gzucchero
  • 250 gcrema di castagne
  • 1/2 baccavaniglia
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Strumenti

  • 1 Robot da cucina
  • 1 Stampo da Plumcake
  • 1 Forno

Preparazione del Plumcake alla crema di castagne

  1. Preparate il Plumcake alla crema di castagne innanzitutto mescolando riunendo in un mixer la farina setacciata con il cacao, il lievito e i semi del baccello di vaniglia.

  2. Unite le uova, lo zucchero e 100 g di crema di castagne.

  3. Mescolate e mentre il mixer è in azione versate a filo l’olio, il latte e il caffè.

  4. Tritate 50 g di noci e incorporatele all’impasto.

  5. Versate metà dell’impasto in uno stampo da plumcake imburrato e rivestito di carta da forno. Coprite con la restante crema di castagne e versate l’impasto rimasto.

  6. Spezzettate grossolanamente le noci rimaste e ricoprite la superficie del plumcake.

  7. Infornate il Plumcake alla crema di castagne nel forno già caldo a 180° per circa 50 minuti verificando la cottura con la prova stecchino.

  8. Lasciate riposare il dolce per una decina di minuti prima di sfornarlo e servirlo a fette accompagnandolo, se vi piace, con panna montata, o con crema di castagne.

  9. Plumcake alla crema di castagne

Simo e Cicci consigliano

Il Plumcake alla crema di castagne si conserva fino a 3-4 giorni chiuso in un porta torte o in un contenitore ermetico.

Nella ricetta originale tratta da Sale & Pepe del mese di novembre 2020 non viene utilizzato né olio come nella nostra versione, né tantomeno burro. Noi abbiamo preferito utilizzare una dose minima di olio per garantire al plumcake morbidezza, ma naturalmente potete scegliere anche di omettere questi ingredienti.

Inoltre, sempre nella ricetta originale, vengono indicati due cucchiaini di bicarbonato e un cucchiaino di lievito che per praticità abbiamo sostituito direttamente con una bustina di lievito.

Per un plumcake completamente privo di lattosio potete utilizzare al posto del latte la bevanda vegetale che più vi piace, ad esempio di soia, riso o mandorle.

Leggi anche

CROSTATA CASTAGNE E CIOCCOLATO

CREMA DI CASTAGNE E CIOCCOLATO

TRONCHETTO DI NATALE CON CASTAGNE E CIOCCOLATO

CROSTATA CON CREMA DI CASTAGNE E CAFFE’

TARTUFI DI CASTAGNE CIOCCOLATO E LIQUORE ALL’ARANCIA

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI o sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.