Crea sito

Petto di Pollo ai Funghi

Il Petto di Pollo ai Funghi è un secondo piatto appetitoso e molto semplice da preparare.Avendo un petto di pollo intero l’abbiamo cotto come se fosse un arrosto, cioè con una cottura lenta in casseruola. Prima di far questo però abbiamo insaporito il pollo praticando delle piccole incisioni in esso ed inserendo in queste incisioni lo speck e l’aglio che hanno contribuito ad arricchire di aroma e gusto il pollo. Inoltre abbiamo aggiunto i funghi freschi, per la precisione gli champignon che cuocendo insieme al pollo lo hanno reso morbido e non stoppaccioso. Il Petto di Pollo ai Funghi è quindi un piatto semplice, sano perché cotto con pochi grassi ed è un modo diverso di cucinare il petto di pollo.

Petto di Pollo ai Funghi

Petto di Pollo ai Funghi

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di petto di pollo
  • 500 g di funghi champignon
  • 50 g di speck
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cipolla piccola
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • salvia fresca q.b.
  • 200 ml di brodo di carne
  • 50 g di burro
  • sale

Sbucciate e pulite l’aglio e tagliatelo a fettine sottili. Tagliate lo speck a dadini. Praticate delle piccole incisioni nel petto di pollo e inseritevi lo speck e l’aglio.

Pulite i funghi, lavateli e affettateli. Sbucciate la cipolla, lavatela e tritatela finemente.Rosolate la cipolla in una casseruola con il burro e la salvia e aggiungete il petto di pollo. Fatelo rosolare uniformemente da tutti i lati e bagnatelo con il brodo di carne caldo. Aggiungete il succo di limone e i funghi affettati e proseguite la cottura del pollo a fuoco moderato e a tegame coperto per 45 minuti.

Tagliate il petto di pollo a fette, trasferitelo su un piatto da portata insieme ai funghi champignon, irroratelo con il loro sugo e portatelo in tavola.

Petto di Pollo ai Funghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.