Penne con Zucchine e Zenzero

Buon lunedì! Nel corso dell’ultimo weekend abbiamo un po’esagerato a tavola per cui abbiamo deciso di iniziare la settimana con un primo piatto non molto calorico ma molto gustoso, le penne con zucchine e zenzero. Per realizzarlo abbiamo usato ingredienti che già avevamo in casa:patate, zucchine e cipolla. Frullando insieme tutti questi ortaggi, abbiamo ottenuto un composto piuttosto cremoso adatto per condire la pasta. Ma visto che non ci sembrava abbastanza, abbiamo aggiunto anche un pizzico di zenzero fresco grattugiato che dona al piatto un sapore leggermente piccante e un profumo che ricorda molto il profumo intenso del limone. Ovviamente se non avete a disposizione lo zenzero fresco, potete sostituirlo con lo zenzero in polvere. In questo modo abbiamo ottenuto un primo light e saporito allo stesso tempo, ideale per chi vuole mantenersi leggero senza rinunciare al gusto!

Penne con Zucchine e Zenzero

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di penne rigate
  • 2 zucchine
  • 2 patate
  • brodo vegetale q.b.
  • zenzero fresco q.b.
  • 1 cipolla piccola
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Pulite le zucchine eliminando le estremità e le patate sbucciandole. Grattugiate le patate e le zucchine con una grattugia a fori larghi. Sbucciate e tagliate sottilmente la cipolla.  Riscaldate l’olio d’oliva in una pentola capiente e fatevi dorare la cipolla. Aggiungete le patate e le zucchine e fate cuocere a fuoco dolce per una decina di minuti circa, aggiungendo di tanto brodo vegetale per non far attaccare le verdure. Quando si saranno ammorbidite, frullatele leggermente con un frullatore ad immersione e insaporite con lo zenzero fresco grattugiato. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e fatela saltare nella pentola del condimento. Servite le penne con zucchine e zenzero ben calde.

Penne con Zucchine e Zenzero

 

2 Risposte a “Penne con Zucchine e Zenzero”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.