Pasticcio di Patate, Pollo e Piselli

Questa ricetta, come spesso accade, è nata assemblando i vari ingredienti che avevamo a disposizione per cena. Unendo così il passato di patate ad una sorta di ragù fatto con piselli e petto di pollo ridotto a dadini abbiamo ottenuto un bel piatto unico.

Ingredienti:

  • 1 kg circa di patate
  • 500 g di petto di pollo a fette
  • 300 g di piselli bolliti
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • formaggio grattugiato
  • burro q.b.
  • olio d’oliva q.b.
  •  pangrattato q.b.
  • sale

Bollite le patate e, mentre sono ancora calde, passatele con lo schiacciapatate. Unite al composto 1 uovo, un po’ di burro, la noce moscata, formaggio grattugiato e un pizzico di sale. Intanto fate soffriggere in una pentola una cipolla tritata e le carote precedentemente pulite e ridotte a dadini. Aggiungete il petto di pollo anch’esso a dadini e  i piselli. Fate cuocere a fuoco vivo per qualche minuto e poi versate la passata di pomodoro. Continuate la cottura per circa una decina di minuti. Disponete in una pirofila metà del composto di patate, coprite con il ragù di pollo e piselli e completate con il restante purè di patate. Spolverizzate la superficie del pasticcio con il pangrattato e qualche fiocco di burro. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti. Servite il pasticcio tiepido.

 

2 Risposte a “Pasticcio di Patate, Pollo e Piselli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.