Crea sito

Pasta risottata con Patate Speck e Noci

La Pasta risottata con Patate Speck e Noci è una pasta molto cremosa che viene preparata utilizzando un metodo di cottura che solitamente viene applicato al riso per preparare il classico risotto. Invece di cuocere la pasta in acqua bollente, scolarla e poi unirla al condimento, la pasta viene cotta insieme al condimento unendo man mano acqua o brodo caldi. Un metodo di cottura che permette innanzitutto di utilizzare un’unica pentola (con l’indubbio vantaggio di sporcare il meno possibile e di lavare così meno piatti 🙂 ) e poi di ottenere una pasta molto cremosa, ben legata con il resto degli ingredienti, effetto che si ottiene in misura ancora maggiore utilizzando le patate che rilasciano l’amido e rendono la pasta ancor più cremosa. Potevamo anche fermarci qui, preparare semplicemente un’ottima pasta risottata con le patate,e invece no! Abbiamo deciso di arricchire ulteriormente questo piatto con l’aggiunta di speck e noci, due ingredienti che tra loro si sposano alla perfezione e che uniti alla pasta e patate donano un sapore ancor più intenso. Pensata per le prime giornate fredde, la Pasta risottata con Patate Speck e Noci è un piatto semplice, da preparare per un pranzo veloce o per una cena sfiziosa.

Pasta risottata con Patate Speck e Noci

 

Pasta risottata con Patate Speck e Noci

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di pasta (noi abbiamo usato i sedanini rigati)
  • 2 patate medie
  • 100 g di speck a fette
  • 100 g di noci sgusciate
  • 1 cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • sale
  • pepe

Preparate la Pasta risottata con Patate Speck e Noci innanzitutto pelando e tagliando a cubetti le patate. Riscaldate 3 cucchiai di olio in un’ampia pentola antiaderente e unite la cipolla tritata finemente e le patate a cubetti. Aggiungete sale e pepe e lasciatele cuocere a fuoco medio aggiungendo un bicchiere d’acqua. Quando l’acqua si sarà asciugata e le patate saranno ben cotte unite la pasta. Cuocetela mescolando spesso con un cucchiaio di legno e unendo man mano che l’acqua sarà assorbita dalla pasta un mestolo di acqua tiepida come fareste per la cottura di un normale risotto.

Mentre la pasta cuoce, tagliate lo speck a listarelle sottili e cuocetelo in una padella antiaderente con un filo d’olio a fiamma vivace per un minuto circa. Dovrà essere croccante. Unite le noci e spegnete il fuoco.

Unite il condimento di speck e noci alla pasta risottata con le patate, mantecate con il parmigiano grattugiato e mescolate velocemente in modo da amalgamare il tutto.

Servite subito e ben calda la Pasta risottata con Patate Speck e Noci.

 

Pasta risottata con Patate Speck e Noci

Le Ricette di Simo e Cicci

2 Risposte a “Pasta risottata con Patate Speck e Noci”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.