Crea sito

Pasta frolla senza uova e burro

Pasta frolla senza uova e burro e anche senza latte e lievito: un’alternativa alla classica pasta frolla sana, leggera e facilissima da preparare.
Una pasta frolla perfetta sia per chi è intollerante a questi ingredienti che sono del tutto assenti, sia per chi segue un regime alimentare vegano perchè privo di ingredienti di origine animale, sia per chi è a dieta visto che è molto meno calorica dell’originale frolla ed ha una quantità di olio bassissima, sia per tutti perchè quest’impasto non solo è facilissimo da realizzare a mano sena impastatrici, planetarie, mixer o quant’altro, ma è anche molto friabile, il che la rende perfetta per preparare crostate, biscotti o qualsiasi altro dolce vi venga in mente!
INGREDIENTI PER PREPARARE LA PASTA FROLLA SENZA UOVA E BURRO
farina 00
zucchero di canna
sciroppo di acero
acqua
olio di semi
limone

PREPARAZIONE DELLA PASTA FROLLA SENZA UOVA E BURRO
1. La preparazione è di una semplicità estrema, oseremmo dire che è ancora più semplice della classica pasta frolla: basta riunire in una ciotola farina, zucchero e scorza grattugiata del limone, versarvi su i restanti ingredienti e impastare molto velocemente con le mani per qualcosa come 1 minuto! Vedrete infatti immediatamente gli ingredienti amalgamarsi e compattarsi tra loro per creare una pasta frolla omogenea e compatta. Resta solo da lasciarla in frigo per 30 minuti per poi poterla utilizzare liberamente per tutti i nostri dolcetti!

Pasta frolla senza uova e burro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Porzioni500 g di pasta frolla
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la Pasta frolla senza uova e burro

  • 270 gfarina 00 (o farina di farro)
  • 80 gzucchero di canna
  • 40 gsciroppo di acero
  • 50 mlacqua
  • 60 mlolio di semi
  • 1scorza di limone

Strumenti per preparare la Pasta frolla senza uova e burro

  • 1 Ciotola

Preparazione della Pasta frolla senza uova e burro

  1. Preparate la Pasta frolla senza uova e burro riunendo innanzitutto gli ingredienti secchi in una ciotola: quindi unite farina, zucchero di canna e scorza di limone grattugiata.

  2. Versate gli ingredienti liquidi su quelli secchi, ovvero olio, acqua e sciroppo d’acero.

  3. Impastate velocemente con le mani fino a quando otterrete un panetto compatto e omogeneo.

  4. Avvolgete il panetto di pasta frolla nella pellicola trasparente e lasciatelo in frigo per almeno 30 minuti prima di utilizzarlo.

  5. Pasta frolla senza uova e burro

Simo e Cicci consigliano

Conservate la Pasta frolla in frigo fino a 3 giorni oppure potete anche congelarla fino a 3 mesi.

Potete sostituire lo sciroppo d’acero con zucchero di canna o anche con il miele.

Non abbiamo usato il lievito, ma se volete una frolla ancora più friabile basterà aggiungere un cucchiaino di lievito in polvere per dolci.

Leggi anche

PASTA FROLLA ALLA RICOTTA SENZA BURRO

PASTA FROLLA AL CACAO

PASTA FROLLA

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI o sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.