Crea sito

Pasta con crema di peperoni e basilico

La Pasta con crema di peperoni e basilico è un primo piatto vegetariano, gustoso e colorato, una pasta condita con una crema light senza panna. Non che la panna da cucina sia abolita dalla nostra cucina, anzi, in alcune preparazioni la sua naturale cremosità è indispensabile. Tuttavia se si vuole stare attenti alle calorie non si può certo usarla tutti i giorni, e così, quando vogliamo realizzare un piatto cremoso o la sostituiamo con del formaggio cremoso light oppure ne facciamo totalmente a meno usando verdure che una volta frullate creano una crema deliziosa. Come nel caso di questo piatto (ma anche degli Spaghetti integrali con crema di peperoni verdi e nocciole della settimana scorsa) in cui abbiamo semplicemente frullato i peperoni rossi con il basilico fresco, ottenendo una crema squisita ideale per condire la pasta e non solo 😉

Pasta con crema di peperoni e basilico

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di penne (o 240 g)
  • 3 peperoni rossi medi
  • 1 cipolla
  • un mazzetto di basilico fresco
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva (o 4 cucchiaini)
  • sale
  • pepe

Pasta con crema di peperoni e basilico

Preparate la Pasta con crema di peperoni e basilico innanzitutto pulendo i peperoni, eliminando i semi e i filamenti interni e tagliandoli a dadini.

Tritate la cipolla e soffriggetela in una pentola antiaderente con l’olio d’oliva. Aggiungete i dadini di peperone e fate cuocere a fuoco medio per circa 15-20 minuti, aggiungendo una tazzina di acqua calda o brodo caldo se necessario. A fine cottura regolate di sale e pepe.

Pulite il basilico, sciacquatelo e asciugatelo. Spezzettate le foglie con le mani.

Frullate i peperoni e il basilico nel mixer o nel frullatore a immersione. Versate la crema di peperoni nella pentola e fatela restringere per qualche minuto.

Cuocete la pasta in acqua salata bollente e scolatela al dente. Versatela nella pentola, mantecatela con la crema e servitela con altro basilico fresco.

Note:

  • Naturalmente potete sostituire le penne con qualsiasi altro formato di pasta sia corta che lunga.
  • Potete insaporire questa pasta con del pecorino grattugiato o con scaglie di ricotta salata.

Provate anche la Pasta con pollo, peperoni e ricotta salata e gli Involtini di peperoni al tonno, ricotta e pesto 😉

Pasta con crema di peperoni e basilico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.