La Pasta al ragù di verdure è un piatto semplice, economico e vegetariano, un primo di pasta che racchiude tutti i sapori e i profumi dell’orto. Questo tipo di ragù può essere annoverato nella categoria dei piatti “finti”, per intenderci quelle preparazioni in cui alcuni ingredienti più costosi o comunque che non abbiamo sempre a disposizione, vengono sostituiti da ingredienti comuni, più facilmente reperibili o comunque sempre presenti in dispensa. Quindi in questo caso un sugo che sembra un ragù di carne ma non lo è! La carne, infatti, viene sostituita da verdure comuni che tutti abbiamo in dispensa e in frigorifero: carote, sedano e cipolle.

E non è tutto, la preparazione di questo ragù è talmente semplice e veloce da renderlo un piatto adatto alla cucina di tutti i giorni soprattutto quando non abbiamo troppo tempo per stare ai fornelli. Le verdure si tritano finemente e per velocizzare il tutto basta usare un comune mixer. Poi si soffriggono, si aggiunge la passata di pomodoro e in un quarto d’ora-venti minuti circa il ragù è pronto, il tempo di mettere l’acqua sul fuoco e cuocere la pasta. E se qualcuno è convinto che, essendo un ragù di verdure, è meno buono di quello classico, dovrà ricredersi: il suo gusto deciso e saporito fa di questo ragù un condimento ottimo per la pasta!

Pasta al ragù di verdure

Pasta al ragù di verdure

Ingredienti per 4 persone:

  • 300-350 g di rigatoni
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 2 carote
  • 2 cipolle bianche
  • 1 costa di sedano
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva (o cucchiaini)
  • sale
  • pepe

Pasta al ragù di verdure

Preparate la Pasta al ragù di verdure innanzitutto pulendo bene tutte le verdure e tritandole finemente. Per comodità potete anche frullarle direttamente nel mixer.

Trasferite tutte le verdure in una pentola capiente con l’olio d’oliva e soffriggetele fin quando diventano tenere; poi versate la passata di pomodoro e portate a cottura  lasciando cuocere coperto per 15-20 minuti. A fine cottura regolate il ragù di verdure di sale e pepe.

Intanto portate a bollore abbondante acqua bollente salata e cuocetevi i rigatoni.

Scolateli al dente e conditeli con il ragù di verdure preparato.

Servite ben calda la Pasta al ragù di verdure.

Torna alla HOME PAGE oppure clicca mi piace sulla nostra pagina Facebook  QUI  per non perdere nessuna ricetta 😉

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.