Orecchiette con taccole pomodori secchi e speck

Le Orecchiette con taccole pomodori secchi e speck sono un appetitoso primo piatto preparato con pasta fresca e un condimento a base di taccole, speck e pomodori secchi. Le taccole sono conosciute anche come fagioli corallo,piattoni o piselli mangiatutto perché si consumano interi avendo semi piccolissimi e baccelli teneri. Se solitamente le prepariamo come contorno cuocendole in umido con i pomodori, ogni tanto le sfruttiamo per preparare sfiziosi primi piatti come questo di cui vi parliamo oggi, un primo di gran gusto perché alle taccole abbiamo unito lo speck e i pomodori secchi. Abbiamo cotto velocemente questi tre ingredienti con aglio e olio in modo che le taccole fossero cotte senza perdere la loro croccantezza, e infine abbiamo versato le orecchiette direttamente nella pentola con le taccole e lo speck. Un piatto semplice, veloce perfetto per i pranzi d’estate!

Orecchiette con taccole pomodori secchi e speck

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di orecchiette fresche
  • 200 g di taccole
  • 80 g di speck
  • 4-5 pomodori secchi sott’olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • origano q.b.
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Orecchiette con taccole pomodori secchi e speck

Preparate le Orecchiette con taccole pomodori secchi e speck pulendo le taccole: lavatele,asciugatele, spuntatele, eliminate l’eventuale filo centrale e tagliatele a pezzetti in obliquo.

Pulite, sbucciate e tritate lo spicchio d’aglio. Rosolatelo in una pentola capiente antiaderente. Unite lo speck tagliato a pezzetti. Lasciatelo rosolare per qualche minuto, poi unite le taccole. Lasciate cuocere a fuoco basso per una decina di minuti circa fin quando le taccole saranno morbide ma ancora croccanti, aggiungendo poco brodo caldo se necessario.

Aggiungete al condimento preparato i pomodori secchi scolati dall’olio di conservazione e tagliati a fettine. Regolate di sale e pepe.

Cuocete le orecchiette in abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente e versatele nella pentola del condimento saltandole per qualche istante.

Servite le Orecchiette con taccole pomodori secchi e speck.

Note:

  • Potete insaporire la Orecchiette con taccole pomodori secchi e speck con parmigiano o pecorino grattugiato.
  • Per una versione vegetariana potete fare a meno dello speck.
  • Potete alleggerire le orecchiette riducendo l’uso dell’olio ad un cucchiaino a persona.

Con le taccole potete preparare anche la Pasta fredda con pollo e taccole 🙂

Le Ricette di Simo e Cicci

Orecchiette con taccole pomodori secchi e speck

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.