Crea sito

Linguine con Friggitelli e Pomodorini

I friggitelli sono dei peperoncini verdi dal gusto dolce tipici del periodo estivo, anche se l’anno scorso il nostro orticello sotto casa li ha prodotti fino al mese di dicembre(!) In genere li abbiamo sempre mangiati fritti in olio d’oliva accompagnati con una salsa di pomodorini e basilico oppure ripieni, ma mai con la pasta. Abbiamo così deciso di sperimentare questo primo piatto e il risultato ci ha davvero soddisfatto. In più è la tipica pasta veloce che si prepara in poco tempo, il che permette di stare poco ai fornelli e questa è una cosa non da poco con questo caldo!

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di linguine
  • 200 g di friggitelli
  • 10 pomodorini
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • basilico
  • sale

Lavate i friggitelli eliminando le estremità e i semi. Tagliateli a striscioline. Soffriggete l’aglio con 4 cucchiai circa d’olio d’oliva, poi aggiungete i friggitelli facendo cuocere a fuoco vivace per una decina di minuti. Pulite i pomodorini, tagliateli a dadini e aggiungeteli ai friggitelli. Fate insaporire per qualche minuto, poi spegnete la fiamma e salate. Intanto portate a bollore abbondante acqua salata e cuocetevi le linguine lasciandole al dente. Versatele nella padella dei friggitelli, saltando per qualche istante a fuoco vivace e aggiungendo, se necessario, un po’ di acqua di cottura della pasta. Servite guarnendo ogni piatto con una foglia di basilico.

 

6 Risposte a “Linguine con Friggitelli e Pomodorini”

  1. Che bel’aspetto questo piattino di pasta, dev’essere veramente ottima la pasta con i friggtelli, se poi avete la possibilità di raccoglierli nel vostro orticello sono sicuramente più buoni!!

    1. Si te la consigliamo è davvero buona! Fortunatamente abbiamo l’orticello, anche se è qualcun’altro che lo coltiva per noi altrimenti sarebbe un disastro 😀 Buona serata!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.