Gli Involtini di pollo alla senape sono un secondo piatto molto gustoso, fette di pollo e pancetta insaporite con la senape e cotti per pochi minuti. Si tratta di un secondo piatto molto sfizioso e semplice da preparare per il quale abbiamo usato la senape all’antica. Senape all’antica che è semplicemente una salsa in cui i semi di senape sono lasciati interi e che ha un sapore ancora più deciso della senape classica. Per realizzare questo piatto basta bardare il pollo con la pancetta, spalmarlo con senape e farcirlo con carote grattugiate che danno colore e croccantezza. Poi arrotoliamo il tutto a mo’ di involtino e  trasferiamo gli involtini ottenuti in pentola per una cottura velocissima con olio e vino. Per servire questi sfiziosi, originali e saporiti involtini non c’è niente di meglio di una fresca insalata. Per il pranzo o per la cena, questi Involtini di pollo alla senape stupiranno anche i più scettici con il loro sapore deciso!

Involtini di pollo alla senape

Involtini di pollo alla senape

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di petto di pollo a fette
  • 2 carote
  • 100 g di pancetta a fette (facoltativa)
  • 40 g di senape all’antica
  • 60 ml di vino bianco
  • 1 cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva (o cucchiaini di olio)
  • brodo vegetale q.b.
  • sale
  • pepe

Involtini di pollo alla senape

Preparate gli Involtini di pollo alla senape innanzitutto raschiando le carote e grattugiandole.

Disponete su un piano di lavoro le fette di pancetta.

Sovrapponete su ogni fetta una fetta di petto di pollo.

Spalmate il pollo con la senape all’antica e poi distribuite su ogni fetta le carote grattugiate.

Arrotolate le fette di pollo in modo da ottenere degli involtini e fissateli con degli stecchini di legno.

Sbucciate e tritate una cipolla e rosolatela in una pentola capiente con l’olio d’oliva.

Unite gli involtini di pollo alla senape, lasciateli dorare uniformemente da tutti i lati per qualche minuto e bagnate con il vino bianco.

Involtini di pollo alla senape

Lasciate evaporare il vino bianco, regolate di sale e pepe e proseguite la cottura degli Involtini di pollo alla senape per altri 10-15  minuti, bagnando di tanto in tanto con un mestolo di brodo vegetale.

Servite gli Involtini di pollo alla senape ben caldi.

Note:

  • Se non avete a disposizione la senape all’antica, sostituitela con la classica salsa alla senape.
  • Inoltre, per degli involtini alla senape più leggeri, potete fare a meno della pancetta.

Torna alla HOME PAGE oppure clicca mi piace sulla nostra pagina Facebook  QUI  per non perdere nessuna ricetta 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.