Gelato alle ciliegie senza gelatiera

Il Gelato alle ciliegie senza gelatiera è un gelato cremoso e goloso che si prepara velocemente con solo 4 ingredienti senza ghiacciare! Con tante ciliegie a disposizione non potevamo certo resistere dal preparare questo gelato anche perché è un gusto che non si trova molto facilmente. Nel farlo però abbiamo deciso di fare a meno della gelatiera. E il procedimento che abbiamo usato questa volta non prevede neanche il passaggio della rottura dei cristalli di ghiaccio mescolando ogni ora, come ad esempio abbiamo fatto per il Gelato alla fragola senza gelatiera. E allora vi starete chiedendo come si ottiene un gelato cremoso, vellutato, senza ghiaccio? La risposta è davvero sorprendente: il segreto è l’unione di latte condensato e liquore, un mix che ci permette di ottenere un gelato che non cristallizza senza dover usare la gelatiera e senza mescolare il gelato in continuazione. Tra l’altro la quantità di liquore è talmente minima da non sentirsi per niente. Con lo stesso metodo naturalmente possiamo preparare tanti tipi di gelato con tutta la frutta che amiamo, ma con le ciliegie non potete davvero lasciarvelo perdere!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gCiliegie
  • 500 mlPanna fresca liquida
  • 2 cucchiaiLimoncello (o altro liquore a vostra scelta)
  • 2 cucchiaiZucchero a velo (se non usate la panna già zuccherata)

Preparazione

  1. Preparate il Gelato alle ciliegie senza gelatiera innanzitutto pulendo le ciliegie, denocciolandole e tagliandole a pezzetti. Inseritele in un mixer e frullatele fino ad ottenere una purea liscia. Versate nel succo di ciliegie il latte condensato e il liquore e mescolate bene. Intanto montate a neve ben ferma la panna (se usate la panna non zuccherata montatela con lo zucchero a velo). Versate il composto di ciliegie e latte condensato nella panna montata e mescolate lentamente, dal basso verso l’alto, per non smontare la panna. Versate il composto ottenuto in uno stampo da plumcake piuttosto grande e livellatelo bene. Riponete il gelato in freezer per almeno 4-5 ore o finché sarà completamente raffreddato. Estraetelo dal freezer lasciandolo a temperatura ambiente per qualche minuto e servitelo.

Note

Conservate il Gelato alle ciliegie senza gelatiera in freezer protetto da pellicola trasparente o in una vaschetta ermetica possibilmente metallica fino a tre mesi.

Se volete preparare il latte condensato in casa seguite la nostra ricetta facilissima che trovate QUI.

Per preparare in maniera agevole il gelato vi consigliamo di tenere tutti gli ingredienti oltre a ciotole e fruste per montare in frigo fino al momento dell’utilizzo.  

Le Ricette di Simo e Cicci

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.