Crea sito

Crostata Salata con Zucchine e Crescenza

La Crostata Salata con Zucchine e Crescenza è una torta salata gustosa, ispirata alla classica crostata dolce ma con una base di pasta brisée al pomodoro per trasformarla in una golosità salata! E’ perfetta per l’estate perché anche se va cotta in forno è da gustare rigorosamente fredda! Infatti si tratta di quelle classiche torte che diventano più saporite lasciandole riposare in frigo, il che significa che la crostata salata con zucchine e crescenza si può preparare con largo anticipo, la mattina per la sera o il giorno prima per il giorno dopo. E in questi giorni in cui ci ritroviamo con ospiti a casa per guardare le partite dei mondiali in televisione, questo è un furbo espediente per mangiare insieme senza essere costretti a stare tutto il tempo tra i fornelli. La base di pasta brisèe al pomodoro si prepara molto facilmente come vi abbiamo spiegato nello scorso post, ed è un involucro perfettamente friabile che abbiamo usato per racchiudere al suo interno un fantastico ripieno preparato con zucchine trifolate e crescenza. Trasmettervi a parole quanto sia buona questa crostata non è semplice, per cui vi consigliamo di provarla!

Crostata Salata con Zucchine e Crescenza

Crostata Salata con Zucchine e Crescenza

Ingredienti:

  • pasta brisée al pomodoro
  • 2 zucchine
  • 500 g di crescenza
  • 200 g di ricotta
  • 1 cipolla
  • 1 rametto di maggiorana
  • noce moscata q.b.
  • burro q.b.
  • olio d’oliva q.b.
  • sale

Preparate la pasta brisèe al pomodoro come indicato in questa ricetta e lasciatela riposare in frigo.

Intanto preparate il ripieno della crostata: pulite le zucchine e tagliatele prima a metà e poi in quarti, in modo da ottenere dei dadini piccoli. Pulite, sbucciate la cipolla e tritatela. Riscaldate l’olio d’oliva in una padella antiaderente, unite la cipolla tritata, fatela soffriggere leggermente e poi unite le zucchine. Fatele cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti, aggiungendo un po’ d’acqua se necessario. A fine cottura salatele e insaporitele con qualche foglia di maggiorana fresca. A parte in una ciotola capiente unite la crescenza e la ricotta con un pizzico di noce moscata e mescolate con un cucchiaio di legno in modo da ottenere un composto cremoso. Unite anche le zucchine e amalgamate bene il tutto.

Imburrate uno stampo rotondo e ricopritelo con la carta da forno. Stendete 2/3 della pasta brisèe al pomodoro con un mattarello ottenendo un disco spesso circa 1 cm e leggermente più ampio della teglia che userete. Aiutandovi con il mattarello, avvolgete la pasta brisèe su di esso e srotolatela sulla teglia. Eliminate la pasta eccedente dai bordi. Versate la farcia di zucchine e crescenza nella teglia e livellatela con il dorso di un cucchiaio. Stendete la pasta brisèe rimanente e tagliate delle strisce con un tagliapasta dalla rotella dentellata. Disponetele a losanghe sulla superficie della crostata.

Cuocete la Crostata Salata con Zucchine e Crescenza nel forno a 180° per circa 50 minuti o finché la vedrete dorata in superficie. Sfornate la crostata, lasciatela raffreddare e servitela tiepida o meglio ancora fredda.

Crostata Salata con Zucchine e Crescenza

Se volete essere sempre aggiornati sulle nostre ricette e chiederci qualche consiglio potete seguirci sulla nostra pagina Facebook semplicemente cliccando “mi piace”. Oppure potete seguirci su Twitter , Google+e Pinterest. Vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.