Crea sito

Crostata di fichi e uva

La Crostata fichi e uva è un dolce autunnale squisito e semplicissimo da preparare: un guscio di frolla che racchiude un ripieno dolcissimo!
Con la pasta frolla senza uova e senza burro abbiamo realizzato questa fantastica crostata completamente vegan perché priva di ingredienti di origine animale. Ovviamente potete realizzare questa crostata anche con la classica pasta frolla burrosa della tradizione, ma vi assicuriamo che questa frolla senza uova è talmente friabile che praticamente neanche vi accorgerete della differenza. Senza contare che si prepara velocemente in 2 minuti senza attrezzi particolari ma semplicemente mescolando tutti gli ingredienti con le nostre mani!
INGREDIENTI PER PREPARARE LA CROSTATA DI FICHI E UVA
Pasta frolla
fichi
uva

confettura di fichi
COME SI PREPARA LA CROSTATA DI FICHI E UVA
1. Naturalmente in primis dobbiamo preparare la pasta frolla che, come vi dicevamo sia a inizio articolo che nello scorso articolo, è di una semplicità estrema: basta impastare tutti gli ingredienti molto velocemente fino ad ottenere un panetto da riporre in frigo per almeno 30 minuti.
2. Anche il ripieno è più facile di quanto si possa pensare: tagliamo i fichi a fette e l’uva a metà eliminando gli eventuali semini.
3. Ricaviamo dalla frolla un disco con cui foderare uno stampo che riempiremo prima con la confettura di fichi (anche questa la possiamo preparare in casa seguendo la ricetta che trovate QUI) e poi distribuendo tutta la nostra frutta fresca autunnale sulla superficie della torta.

4. L’ultimo step prima di poter finalmente gustare la nostra Crostata di fichi è la cottura in forno per 40 minuti a 180° e, una volta ben dorata, la crostata può essere sfornata.
Una crostata rustica e sana perfetta per una colazione ricca di energia o per una dolce merenda! Provatela finché i fichi e l’uva sono disponibili!

Crostata di fichi e uva
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la pasta frolla della Crostata di fichi e uva

  • 270 gfarina 00
  • 80 gzucchero di canna
  • 40 gsciroppo di acero
  • 50 mlacqua
  • 60 mlolio di semi
  • 1scorza di limone

Ingredienti per il ripieno

Strumenti per preparare la Crostata di fichi e uva

  • 1 Ciotola
  • 1 Coltello
  • 1 Teglia
  • 1 Forno

Preparazione della pasta frolla

  1. Preparate la frolla della Crostata di fichi e uva semplicemente riunendo in una ciotola farina, zucchero di canna, scorza di limone grattugiata e poi versandovi i restanti ingredienti, cioè olio, acqua e sciroppo d’acero (o in sostituzione dello sciroppo d’acero un’uguale quantità di zucchero di canna).

  2. Impastate velocemente con le mani finché vedrete formarsi un composto omogeneo. Compattatelo, formate una palla, avvolgetela nella pellicola e riponete la pasta frolla in frigo per circa 30 minuti.

Preparazione del ripieno

  1. Lavate i fichi e tagliateli a fettine.

  2. Lavate l’uva e tagliate ogni acino a metà nel senso della lunghezza, togliendo i semini se usate uva con i semi (noi abbiamo usato la varietà “red globe” che appunto ha i semi, per cui li abbiamo facilmente tolti proprio tagliando a metà ogni acino d’uva).

  3. Stendete la frolla su un foglio di carta da forno e formate un disco.

  4. Foderate con il disco di frolla il fondo e la base di uno stampo di 24 cm di diametro precedentemente oliato e infarinato.

  5. Bucherellate il fondo della crostata con i rebbi di una forchetta per evitare che si gonfi in cottura.

  6. Versate sul fondo la confettura di fichi e spalmatela uniformemente.

  7. Disponete le fette di fichi sulla superficie ricoprendo il lato esterno e poi gli acini d’uva con la parte tagliata verso il fondo all’interno della crostata.

  8. Cuocete la Crostata di fichi e uva nel forno già caldo a 180° per circa 40-45 minuti o finché la torta sarà ben dorata.

  9. Sfornatela, lasciatela intiepidire prima di estrarla dallo stampo e quindi servitela.

  10. Crostata di fichi e uva

Simo e Cicci consigliano

Conservate la Crostata di fichi e uva a temperatura ambiente per un giorno, quindi in frigo chiusa in un contenitore ermetico fino a 2 giorni.

Potete usare diverse varietà di uva a scelta tra uva bianca o nera.

Potete aggiungere anche frutta secca alla crostata come gherigli di noce tritati , nocciole o mandorle.

Se volete realizzare questa crostata con la pasta frolla classica basterà sostituire le dosi della pasta frolla indicata in ricetta con le dosi che trovate QUI.

Leggi anche

PLUMCAKE FICHI E GOCCE DI CIOCCOLATO

TORTA FICHI E CIOCCOLATO SENZA BURRO

TORTA FARCITA CON CREMA DI FICHI E RICOTTA

TORTA DI FICHI

CROSTATA MORBIDA ALL’UVA FRAGOLA

CROSTATA DI UVA

TORTA ALL’UVA

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI o sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.