Cornetti al salmone con pasta sfoglia e ricotta, facili e velocissimi!

I Cornetti al salmone sono sfiziosi finger food a base di pasta sfoglia e ricotta buonissimi, velocissimi e soprattutto irresistibili! 3 ingredienti principali che danno vita a cornetti belli e soprattutto squisiti: un rotolo di pasta sfoglia che dividiamo in triangoli e farciamo con una delicata crema di ricotta e salmone, per poi arrotolarli a mò di cornetto, spennellarli con uovo sbattuto e semi di papavero e infornare fin quando diventano dorati e croccanti! Pochissimi passaggi, zero difficoltà e otteniamo dei cornetti al salmone dal ripieno irresistibilmente cremoso avvolto da una sfoglia super croccante! Perfetti in mille occasioni: come antipasto per pranzi e feste come Natale o capodanno, per aperitivi, buffet, e perché no, anche come snack e merenda! L’unica raccomandazione? Quando li preparate, raddoppiate le dosi!
INGREDIENTI PER PREPARARE I CORNETTI AL SALMONE
1 rotolo pasta sfoglia
150 g ricotta
100 g salmone affumicato
uovo
q.b. semi di papavero
q.b. erba cipollina

COME PREPARARE I CORNETTI AL SALMONE
1. Prepariamo il ripieno con ricotta, salmone affumicato ed erba cipollina.
2. Dividiamo il rotolo di sfoglia in triangoli che farciamo con la crema preparata e poi arrotoliamo dalla parte più grande così da ottenere la classica forma del cornetto.
3. Spennelliamo tutti i cornetti con l’uovo sbattuto, li spolverizziamo con i semi di papavero e li inforniamo a 200° per circa 20 minuti.


Scopri anche:
GIRELLE DI PASTA SFOGLIA SALATE RIPIENE
FLAUTI SALATI DI PASTA SFOGLIA CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO
STELLINE DI PASTA SFOGLIA AL FORMAGGIO
TRIANGOLI DI PASTA SFOGLIA RIPIENI CON PROSCIUTTO COTTO E RICOTTA
PANZEROTTI DI PASTA SFOGLIA RIPIENI DI RICOTTA E ZUCCHINE
CROCCHETTE DI PATATE E SALMONE
BIGNE’ CON MOUSSE DI SALMONE

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI, sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI o su TikTok.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10 cornetti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare i Cornetti al salmone

1 rotolo pasta sfoglia
150 g ricotta
100 g salmone affumicato
1 uovo
q.b. semi di papavero
q.b. erba cipollina

Strumenti per preparare i Cornetti al salmone

1 Rotella
1 Ciotola
1 Cucchiaino
Carta forno
1 Pennello
1 Leccarda
1 Forno

Passaggi

Preparate i Cornetti al salmone innanzitutto mettendo in una ciotola la ricotta ben scolata e mescolandola con un cucchiaio così da renderla cremosa

Crema di ricotta

Tritate il salmone affumicato e unitelo alla crema di ricotta insieme all‘erba cipollina tritata.

Salmone e Erba cipollina

Srotolate un rotolo di pasta sfoglia rettangolare e dividetelo a metà, quindi ritagliate con una rotella o un coltello 10 triangoli.

Pasta sfoglia divisa in triangoli

Farcite ogni triangolo dalla parte più larga e con un cucchiaino con la crema di salmone.

triangoli farciti con crema di ricotta e salmone

Arrotolate partendo dal lato più largo e arrivando alla punta così da ottenere dei cornetti

Cornetti arrotolati

Disponeteli su una teglia rivestita con carta da forno, spennellateli con un uovo sbattuto e cospargeteli con semi di papavero.

Cornetti con uovo e semi di papavero prima di essere infornati

Infornate i cornetti al salmone a 200° per circa 20 minuti.

Cornetti al salmone

Simo e Cicci consigliano

Sono ottimi consumati subito o comunque in giornata, ma potete conservarli fino a 2 giorni in un recipiente chiuso in frigo. Potete anche congelarli su un vassoio non cotti e, dopo 30 minuti, trasferirli in un sacchetto per alimenti.

Potete utilizzare anche la pasta sfoglia rotonda dividendola in 8 o 16 triangoli, a seconda della grandezza dei cornetti che vorrete ottenere.

Se dovessero rimanere dei ritagli di pasta sfoglia, basterà reimpastarli, stendere l’impasto ottenuto con il mattarello, spalmarlo con la crema, arrotolarlo e ritagliare con il coltello delle girelle di sfoglia.

Per il ripieno potete optare per altri formaggi cremosi come stracchino, crescenza, taleggio, mascarpone, Philadelphia.

Al posto del salmone potete scegliere pesce spada o tonno affumicato o sott’olio. Potete anche sostituirlo con salumi come prosciutto cotto, mortadella o salame.

Per una versione vegetariana, invece, provate con zucchine, carote grattugiate, peperoni, ecc.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.