Crea sito

Cavoletti di Bruxelles ripieni

I Cavoletti di Bruxelles ripieni sono un gustoso e originale antipasto: cavoletti farciti con una crema di ricotta e gratinati in forno.
Un’idea perfetta per l’aperitivo super semplice da realizzare: basta tagliare i cavoletti sbollentati a metà, farcirli con una sfiziosa crema di ricotta e pancetta e poi cuocerli in forno così da renderli croccanti e invitanti!
INGREDIENTI PER PREPARARE I CAVOLETTI DI BRUXELLES RIPIENI
cavoletti di Bruxelles
ricotta
pancetta
tuorlo
parmigiano Reggiano DOP
olio extravergine d’oliva
rosmarino
sale
pepe
pangrattato

COME SI PREPARANO I CAVOLETTI DI BRUXELLES RIPIENI
1. La preparazione è estremamente semplice e soprattutto veloce: sbollentiamo i cavoletti puliti e tagliati a metà giusto per 1-2 minuti. Dopo averli scolati e lasciati intiepidire, li farciamo con una crema di ricotta, pancetta, parmigiano grattugiato e quindi li gratiniamo in forno per una ventina di minuti. Semplice, no?
Una ricetta che stupisce anche chi in genere non ama molto questa verdura, ideale per aprire come antipasto un pasto importante (scusate il gioco di parole!) o per un aperitivo sciuè sciuè!

Cavoletti di Bruxelles ripieni
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare i Cavoletti di Bruxelles ripieni

  • 300 gcavoletti di Bruxelles
  • 150 gricotta
  • 50 gpancetta
  • 1tuorlo
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 ramettorosmarino
  • sale
  • pepe
  • q.b.pangrattato

Strumenti

  • 1 Teglia
  • 1 Pentola
  • 1 Coltello
  • 1 Forno
  • 1 Ciotola
  • 1 Cucchiaio

Preparazione dei Cavoletti di Bruxelles ripieni

  1. Preparate i Cavoletti di Bruxelles ripieni innanzitutto pulendo i cavoletti: eliminate le foglie esterne più rovinate, divideteli a metà e fateli cuocere per uno-due minuti in acqua bollente salata.

  2. Scolateli, lasciateli sgocciolare e intiepidire.

  3. Nel frattempo riunite in una ciotola la ricotta con la pancetta a dadini, il tuorlo d’uovo, il parmigiano grattugiato, sale e pepe. Mescolate tutti gli ingredienti così da amalgamarli tra loro.

  4. Disponete su ogni metà di cavoletto un cucchiaino di ripieno e proseguite in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

  5. Disponete i Cavoletti di Bruxelles ripieni in una teglia oliata e disponetevi i cavoletti.

  6. Cospargete i cavoletti con il pangrattato, unite il rosmarino e irrorate con l’olio d’oliva.

  7. Cuocete i cavoletti nel forno già caldo a 180° per circa 20 minuti o finché saranno ben dorati.

  8. Due pistti con cavoletti di Bruxelles
  9. Cavoletti di Bruxelles ripieni

Simo e Cicci consigliano

Potete conservare i Cavoletti di bruxelles in frigo chiusi in un contenitore ermetico fino a 1 giorno.

Potete sostituire la pancetta con speck, salame, prosciutto, mortadella; inoltre potete usare al posto del parmigiano grattugiato uguale quantità di pecorino.

Leggi anche

CAVOLETTI DI BRUXELLES AL FORNO

CAVOLFIORE AL FORNO

CAROTE AL FORNO

ASPARAGI AL FORNO

FINOCCHI RIPIENI GRATINATI CON POMODORI SECCHI E OLIVE

FINOCCHI RIPIENI CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI o sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI.

Fonte: Ci piace cucinare

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.