Crea sito

Carrot cake bars

I Carrot cake bars sono deliziosi dolci formati da una torta di carote ricoperta con una delicata crema al formaggio ritagliata a forma di barrette. Preparare queste barrette è davvero facilissimo: basta preparare una normalissima torta di carote aromatizzata alla cannella e poi ricoprirla con una crema ottenuta mescolando mascarpone, burro e zucchero a velo. I Carrot cake bars sono perfetti per una golosa merenda e grazie al loro particolare formato finger food sono uno snack che va decisamente a ruba!

Carrot cake bars

Carrot cake bars

Ingredienti per la torta:

  • 300 g di farina 00
  • 300 g di zucchero
  • 300 ml di olio di semi
  • 300 g di carote grattugiate
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • cannella in polvere q.b.

Ingredienti per il frosting al formaggio:

  • 250 g di mascarpone o altro formaggio spalmabile
  • 110 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • qualche goccia di estratto di vaniglia

Preparate i Carrot cake bars unendo in una ciotola capiente le uova sbattute con l’olio. Amalgamate e unite lo zucchero, continuando a mescolare.

Setacciate la farina con il lievito e la cannella e unitela al composto di uova e zucchero.

In ultimo unite anche le carote grattugiate mescolando finché saranno perfettamente incorporate all’impasto.

Rivestite una teglia da forno rettangolare con la carta forno e versatevi l’impasto della torta di carote.

Cuocete la carrot cake nel forno preriscaldato a 180° per circa 25-30 minuti facendo la classica prova stecchino: se inserendolo nella torta ne uscirà asciutto allora sarà pronta. Lasciatela raffreddare completamente.

Preparate la crema al formaggio mescolando il burro morbido tagliato a tocchetti con il mascarpone. Unite qualche goccia di vaniglia e lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto cremoso.

Ricoprite la torta ormai fredda con la crema di formaggio e tagliatela a barrette. Servite i Carrot cake bars.

Si possono conservare in frigo fino ad un massimo di tre giorni.

Carrot cake bars

Le Ricette di Simo e Cicci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.