Burger di patate e tonno sfiziosi, leggeri ed economici!

I Burger di patate e tonno sono sfiziosi, leggeri ed economici medaglioni preparati con un impasto a base di patate e tonno, un secondo piatto semplice e saporito. Questi Burger di patate e tonno sono davvero semplici da preparare e soprattutto veloci: si prepara un impasto con soli 5 ingredienti, cioè patate lesse, tonno, formaggio grattugiato, un uovo e pangrattato e si formano dei burger da decidere se cuocere in padella o in forno (o anche fritti per i più golosi!). Per completare il piatto possiamo accompagnarlo con una semplice insalata di stagione, e se vogliamo rendere ancora più appetitosi questi burger basterà semplicemente accompagnarli con una salsa come la maionese , la salsa allo yogurt o la salsa tonnata che con questi burger di tonno ci sta proprio bene. E che ne dite di gustarli in un buon panino accompagnati con una foglia di insalata, fette di pomodoro e la vostra salsa preferita? I Burger di patate e tonno così croccanti fuori e così morbidi dentro sono un’idea per trasformare le patate in un insolito piatto, un modo per invogliare grandi e piccini a mangiare più verdure!

INGREDIENTI PER PREPARARE I BURGER DI PATATE E TONNO

250 g patate

160 g tonno sott’olio

uovo

70 g pangrattato (o pane raffermo)

50 g Parmigiano Reggiano DOP

1 spicchio aglio

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

COME PREPARARE I BURGER DI PATATE E TONNO

1. Come prima cosa lessiamo le patate e le schiacciamo così da ottenere una purea alla quale uniamo tutti gli altri ingredienti. Mescoliamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

2. Modelliamo i nostri burger e li cuociamo in padella con un filo d’olio, fritti o in forno per una versione più leggera.

Scopri anche:
HAMBURGER DI PESCE E PATATE

COTOLETTE DI PESCE PERSICO

POLPETTE TONNO E RICOTTA

CROCCHETTE DI PATATE E SALMONE

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI, sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI o su TikTok.

Burger di patate e tonno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 burger
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare i Burger di patate e tonno

250 g patate
160 g tonno sott’olio
1 uovo
70 g pangrattato (o pane raffermo)
50 g Parmigiano Reggiano DOP
1 spicchio aglio
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Strumenti per preparare i Burger di patate e tonno

1 Schiacciapatate
1 Pentola
1 Padella
1 Fornello
1 Ciotola

Passaggi per preparare i Burger di patate e tonno

Preparate i Burger di patate e tonno innanzitutto sciacquando bene le patate e mettendole in una pentola con acqua fredda. Lessatele dall’inizio del bollore per circa 25-30 minuti o finché saranno tenere.

Mentre sono ancora calde, schiacciatele nello schiacciapatate e raccogliete la purea di patate in una ciotola.

Unite l’uovo sbattuto, il tonno scolato dall’olio di conservazione (o dall’acqua di conservazione se al naturale), il pangrattato, il parmigiano grattugiato, lo spicchio d’aglio tritato, sale e pepe. Impastate fino ad ottenere un composto ben amalgamato e compatto. Se necessario aggiungete tanto pangrattato quanto basta per raggiungere la giusta consistenza.

Dividete il composto ottenuto in 4 parti e, aiutandovi con le mani leggermente unte d’olio, formate 4 grosse polpette e schiacciatele. Per dargli una forma più regolare potete anche poggiare un coppapasta su un piatto e versare all’interno qualche cucchiaio di composto di patate. Pressate bene con il dorso di un cucchiaio per ottenere un burger uniforme.

Passate ogni burger nel pangrattato e cuoceteli in una padella antiaderente leggermente unta e ben calda per circa 5 minuti per lato.

Servite i Burger di patate e tonno ben caldi.

Burger di patate e tonno

Simo e Cicci consigliano

Potete cuocere i Burger anche in forno a 180° per circa 20 minuti girandoli a metà cottura.

Potete accompagnarli con una fresca insalata di stagione. Inoltre potete servirli con una semplice salsa come maionese o salsa tonnata preparata con tonno, maionese (o yogurt greco per una versione light), acciughe, capperi, o con una velocissima salsa allo yogurt o tzatziki.

Potete conservare i Burger di tonno e patate già pronti sia cotti che crudi in frigo fino a 2-3 giorni o anche congelarli.

Potete arricchire l’impasto dei burger con erbe fresche tritate come prezzemolo, basilico, menta o con capperi, olive verdi o nere tritate. Inoltre, se non amate l’aglio, potete ometterlo o anche sostituirlo con 1/2 cipolla tritata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.