Crea sito

Brasato di Manzo

La ricetta che vi proponiamo oggi è il brasato di manzo, un secondo piatto molto gustoso caratterizzato dal lungo tempo di cottura che richiede la carne. E’ infatti uno dei classici piatti che solitamente prepariamo la domenica, soprattutto quando ci sono ospiti essendo un piatto di sicura riuscita. In questi giorni piovosi in cui, anziché in primavera, sembra quasi che siamo ripiombati in inverno, questo bel brasato magari accompagnato con della polenta calda ci sta bene, che ne dite?

Ingredienti per 8 persone:

  • 1 kg di polpa di manzo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di salvia
  • brodo di carne q.b.
  • olio d’oliva extravergine
  • burro
  • farina
  • sale

Tritate la cipolla, la carota e il sedano. Fate soffriggere il trito in una pentola capiente con olio e burro. Infarinate la carne e fatela rosolare a fuoco vivace da tutti i lati, unendo anche nel frattempo il rosmarino e la salvia. Bagnate la carne con i due tipi di vino, lasciate cuocere per qualche minuto, poi coprite col coperchio e lasciate cuocere la carne per circa due ore mescolando di tanto in tanto e bagnando con brodo caldo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi. Terminata la cottura, togliete la carne dalla casseruola e tenetela in caldo. Passate il fondo di cottura al passaverdure e rimettetelo nella casseruola, aggiungete la carne affettata e lasciatela scaldare. Servite il brasato ben caldo.

 

12 Risposte a “Brasato di Manzo”

  1. Non amo particolarmente la carne, ma il brasato è una delle cotture che preferisco. Anch’io finora non l’ho mai cucinato (l’ho sempre mangiato al ristorante), ma non sembra difficile. Seguirò la vostra ricetta! 😉

    1. Si guarda alla fine l’unica cosa per così dire un po’ fastidiosa sono i tempi di cottura ma per il resto non è una ricetta impossibile da cucinare. Buona giornata! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.