La mia Torta di Pesche

Oggi ci dedichiamo a qualcosa di dolce.La mia Torta di Pesche ,un dolce ricco ,per salutare l’estate e il suo buon sapore.La mia Torta di Pesche ha due velocissime lavorazioni; la prima è la composizione della sua pasta frolla,estremamente friabile e gustosa,l’altra invece è la sua farcia,il suo arricchimento, pieno di ingredienti buonissimi.Di certo non lo possiamo considerare un dolce light ma non si può togliere il sapore a qualcosa di speciale.Ho scelto questo dolce per salutare l’estate per i suoi colori e la sua dolcezza,quello che secondo me rappresenta l’estate.La solarità,la brillantezza e i suoi dolci profumi.Ora senza farci prendere dalla nostalgia buttiamoci su tutti i passaggi della ricetta.Provatela vi assicuro che si scioglie in bocca.Fatemi vedere se la vostra torna è migliore ,vi aspetto sul gruppo “le ricette di sant’Anna “ su Facebook .

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta frolla

  • 150 gfarina“00”
  • 50 gzucchero semolato
  • 80 gburro
  • 1/2Buccia dì limone grattata
  • 1tuorlo d’uovo

Ingredienti per la farcia

  • 4pesche gialle
  • 1/2Bicchiere di vino bianco secco
  • 1Goccio di latte
  • 50 gZucchero semolato
  • 2tuorli d’uovo

Strumenti

  • 1 Tortiera Da 24 cm
  • 1 Foglio di carta da forno oppure 20g di burro e 20g di farina

Preparazione della frolla

  1. Prima cosa da fare è la pasta frolla.La frolla deve essere impastata molto velocemente,cominciamo con aggiungere la farina in una ciotola ,già setacciata.

  2. Subito dopo aggiungiamo lo zucchero.

  3. La buccia di limone precedentemente grattugiata.Diamo un buon profumo di freschezza alla frolla!

  4. Aggiungiamo il burro ammorbidito e tagliato a cubetti.

  5. Ultimo ingrediente,uniamo il tuorlo d’uovo ,mi raccomando ,SOLO il tuorlo e impastiamo molto velocemente.

  6. Appena l’impasto è pronto lo lasciamo nella ciotola e lo copriamo con la pellicola,mettiamo a frollare in frigo per 1 ora .Nel frattempo prepariamo le pesche.

Preparazione della farcia

  1. Prima cosa da fare è far bollire dell’acqua in una pentola.

  2. Appena l’acqua è in evoluzione immergiamo le pesche per 3 minuti.

  3. Passato il tempo, in una ciotola versiamo dell’acqua fredda e immergiamo subito le pesche scolate dall’acqua calda.

  4. Togliamo con molta facilità la buccia alle pesche , togliamo il nocciolo e dividiamo a metà.

  5. Finito di sbucciare tagliamole a fette un po’ alte.

  6. In una pentola inseriamo le pesche tagliate

  7. Aggiungiamo lo zucchero e il vino bianco secco.

  8. Portiamo ad ebollizione per ben 10 minuti e poi lasciamo raffreddare.

  9. A parte inseriamo in un’altra ciotola i tuorli d’uovo

  10. Versiamo il goccio di latte.

  11. Sbattiamo le uova , il latte,e A PIACERE ,della marmellata di pesche per dare maggior sapore.

  12. Quando è tutto pronto iniziamo a stendere la frolla.

  13. In una tortiera da 24 cm aggiungiamo un foglio di carta da forno o se preferite ungete la teglia con del burro e aggiungete farina e stendete la pasta.

  14. Appena le pesche sono fredde potete decidere di unirle alle uova sbattute.

  15. O posizionarle direttamente sulla torta a vostro gusto.

  16. In fine aggiungere la parte liquida.

  17. Mettere in forno ventilato a 180* per minimo 40 minuti ma controllate il forno..a questo punto la ricetta è fatta e non mi resta che dirvi buon appetito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.