Crea sito

Crostata di riso salata

La crostata di riso salata nasce dalla necessità di riutilizzare del risotto o del semplice riso avanzato.
Non so da cosa possa dipendere ,ma a me ogni volta che cuocio in qualsiasi modo il riso me ne rimane sempre un bel po’ .
Sará che mi confondo tra una tazzina o un bicchiere come unità di misura a persona,e perciò poi prendo il pacco e né aggiungo un bel po’ .
Questo mi ha portato a sperimentare questa ricetta e devo dire che è stato un vero successone.
Il guscio della crostata è composto da riso impastato con uovo e parmigiano e nella farcia possiamo mettere ciò che più ci piace o semplicemente ciò che il frigo propone.
La mia versione è per metà zucchina, Philadelphia e mortadella e l’altra metà da funghi misti e prosciutto cotto.
La scelta della doppia farcia è dovuta dal fatto che la mia piccola non mangia ancora i funghi che io e suo padre adoriamo. Ma possiamo veramente mettere di tutto ad esempio, ora che e stagione , delle belle verdure grigliate e stracciatella fresca .
Possiamo definirla un vero e proprio piatto del riciclo ,facile e veloce.
Ottimo da consumare tiepida per cena ma anche fredda come torta salata da buffet.
Ma ora vediamo cosa serve per prepararla e pronte per pasticciare insieme.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gRiso lesso
  • 1Uovo
  • 100 gParmigiano Reggiano DOP
  • 2Zucchine
  • 80 gPhiladelphia
  • 3 fetteMortadella
  • 3 fetteProsciutto cotto
  • 200 gFunghi misti surgelati
  • 200 gMozzarella
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Burro
  • q.b.Pane grattugiato

Strumenti

  • Stampo a cerniera per crostate (24 cm diametro)

Preparazione della crostata salata di riso

  1. In una ciotola versare il riso,l’uovo ,il formaggio ,il sale e il pepe. Impastare il tutto finché non si amalgami bene .

  2. Imburrare lo stampo a cerniera e spolverare con un po’ di pane grattugiato.Servirá a non fare attaccare la crostata al tegame.

  3. Stendere l’impasto di riso nello stampo,facendolo aderire bene sui lati .

  4. In due pentole cucinare le zucchine tagliate a julienne con un filo d’olio e il misto funghi

  5. Una volta cotte le zucchine aggiungere la Philadelphia ed amalgamare il tutto.

  6. Coprire metà impasto con le zucchine e la mortadella e all’altra metà funghi e prosciutto. Cospargere sull’ intera crostata la mozzarella tagliata a straccetti.

  7. Cuocere a 200 gradi per venti minuti in forno preriscaldato, la nostra torta sarà pronta quando si sarà ben dorata.

  8. Lasciarla intiepidire per una decina di minuti . Buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!