Crea sito

Crema di caffè

Ebbene sì l’estate è arrivata ,e con lei è arrivato il caldo torrido .
Con queste temperature sono sempre in cerca di idee fresche,veloci ma soprattutto che non abbiano cottura perché l’idea di accendere il forno mi fa passare pure la fame.
Di pomeriggio ,d’estate, sono solita preparare il caffè leccese che non è altro che caffè caldo in ghiaccio ,ma oggi volevo cambiare ,qualcosa di diverso.
Ed ecco qui che ho preparato la crema di caffè ,facile e soprattutto velocissima in pochi minuti avremo un dessert fresco senza aver acceso nemmeno un fornello.
Basta avere una confezione di panna fresca e due tazzine di caffè espresso freddo e il gioco è fatto!!!
La crema di caffè oltre che gustarla fredda al cucchiaio e ottima per farcire torte o come base per un tiramisù alternativo.
Se siete in cerca di altri dolci al cucchiaio provate la mia crema al latte o la mousse alle fragole.

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette seguite la mia pagina facebook qui o se preferite Instagram qui.

Ma vediamo cosa ci occorre per preparare la crema di caffè.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 mlpanna fresca liquida
  • 2 cucchiaizucchero a velo
  • 2 tazzecaffè freddo

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Ciotola

Preparazione della crema di caffè

  1. Per prima cosa preparare due tazzine di caffè e farle raffreddare. Io per velocizzare le metto in freezer due minuti.

  2. In una ciotola mettiamo la panna che deve essere ben fredda e lo zucchero a velo,iniziamo a montare con le fruste elettriche a velocità massima.

  3. Quando il composto sarà semi montato aggiungiamo a filo il caffè freddo e continuiamo a montare per un altro minuto.

  4. La nostra crema di caffè è pronta non ci resta che gustarla ben fredda.

Conservazione

Si conserva in frigo per un massimo di due giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!