Crea sito

“Ciceri e tria”: pasta e ceci salentina

” Ciceri e tria ” conosciuta anche come “massa e ciceri” nel Basso Salento o “lagane e ciceri” nel brindisino è un piatto povero della tradizione culinaria salentina.
Un piatto che sembrerebbe avere origini lontane ,pare infatti, che Orazio si riferisse proprio a questo quando descriveva la minestra di ceci, cipolla e lagano, (Orazio, Satire 1,6, vv.115-116), “lagano” starebbe a significare la sfoglia di pasta denominata già così da lontani Greci e Latini.
In giro per il Salento oltre ad essere chiamata in modo differente cambiano anche gli ingredienti ma di base è composta da una sorta di TAGLIATELLA fatta in casa con due soli ingredienti: semola rimacinata di grano duro ed acqua. Una buona parte delle tagliatelle vengono cotte nel sughetto dei ceci e la restante viene fritta rigorosamente in olio extravergine di oliva dando croccantezza al piatto che altrimenti sarebbe una semplice MASSA ossia una semplice minestra di legumi.
Da tradizione la “tria” viene anche cucinata con i “mugnuli”ossia broccoletti, o semplicemente con pomodoro fresco e tanto sedano.
In un libro che custodisco gelosamente di ricette tradizionali del mio paese natale ossia Castrignano Del Capo ,c’è una versione che personalmente non ho mai assaggiato della MASSA CU LE VOPE DE MAZZA” ossia le tagliatelle fresche cotte in un sugo di pesce.
Quindi di ricette ce ne saranno tante,in base alle tradizioni di ogni famiglia ma ciò che accomuna tutte è la genuinità,un piatto semplice ma gustoso che già dal primo boccone ti riporta ai sapori della mia fantastica terra.
La mia versione è quella che mi porto dietro dalla mia nonna semplicemente ceci,olio,cipolla,sedano e le tagliatelle fatte in casa anche con la versione fritta.

massa cu li ciceri
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Giorno 6 Ore
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la “tria”

  • 400 gSemola di grano duro rimacinata
  • q.b.Acqua
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Ingredienti per il condimento

  • 200 gCeci precotti
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • MezzaCipolla bianca
  • 4 foglieAlloro
  • q.b.Peperoncini secchi
  • q.b.Pomodorini
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Pentola
  • Mattarello
  • Spianatoia
  • Coltello

Preparazione della ciceri e tria

Per prima cosa ci occupiamo della pasta :
  1. impasto tria

    In una ciotola mettiamo la farina di semola e l’acqua impastiamo fino ad ottenere una massa liscia e non appiccicosa.

  2. sfoglia

    Portiamo l’impasto su una spianatoia infarinata e dopo averlo lavorato per bene stendiamo con un matterello la sfoglia dovrà essere spessa 2 mm

  3. ventaglio sfoglia

    Infariniamo per bene la sfoglia e la pieghiamo su se stessa a ventaglio.

  4. taglatelle

    Prendiamo un coltello e tagliamo le tagliatelle di un cm circa

  5. tagliatelle

    Trasferiamo le tagliatelle in un vassoio di carta precedentemente infarinato e le lasciamo seccare per almeno un quarto d’ora

  6. In una pentola dai bordi alti mettiamo l’olio ,la cipolla tagliata sottile, il peperoncino,i pomodorini e le foglie di alloro.Lasciamo soffriggere .

    Dopo cinque minuti aggiungiamo i ceci precotti.

    E cuociamo a fuoco lento per una decina di minuti dopo di che aggiungiamo due litri di acqua e portiamo a bollore.

  7. tagliatelle fritte

    Intanto in un padellino mettiamo l’olio di oliva e una volta caldo friggiamo una piccola parte di tagliatelle

  8. ciceri e tria

    Caliamo le restanti tagliatelle nel sugo di ceci,saliamo mettiamo il pepe a piacere e cuciniamo per una decina di minuti.La minestra è cotta quando si sarà rappresa e la lasciamo riposare per qualche minuto.

  9. massa e ciceri

    La nostra ciceri e tria è pronta non ci resta che servirla in un piatto con sopra le tagliatelle croccanti.

    E benvenuti nel Salento…buon appetito.

Variazioni

Se non amate i ceci,potete seguire la ricetta e mettere dei broccoletti oppure fare un soffritto di cipolla sedano e pomodorini.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.