Crea sito

Strudel pere e cioccolato

Lo strudel pere e cioccolato é un dolce molto semplice e veloce che si prepara con la pasta sfoglia già pronta e con un goloso ripieno di pere, cioccolato fondente e nocciole tostate.

Esso è un alternativa allo strudel di mele ed è ottimo come dessert o come merenda. Servitelo con un ciuffo di crema alla vaniglia e l’abbinamento non vi deluderà!

Strudel pere e cioccolato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strudel pere e cioccolato

  • 1 rotolopasta sfoglia pronta 230 grammi (rettangolare o rotonda)
  • 700 gpere mature (io uso tipo Coscia) (circa 6 pere )
  • 50 gcioccolato fondente (gocce o scaglie)
  • 50 gzucchero
  • 50 ggranella nocciole
  • 30 gpangrattato
  • 15 gburro
  • 1tuorlo
  • q.b.cannella in polvere
  • q.b.vanillina
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

Strudel pere e cioccolato

  • Frullatore / Mixer
  • Leccarda da forno
  • Pennello in silicone
  • Rotella dentellata tagliapasta

Preparazione

Impasto strudel pere e cioccolato

  1. Strudel pere e cioccolato

    Per preparare lo strudel pere e cioccolato, come prima cosa sciogliere il burro a fiamma bassa e lasciar raffreddare.

    Se non avete granella di nocciole già pronta, dopo aver privato le nocciole del guscio legnoso, tostarle in un padellino finché esse inizieranno a prendere colore e a sprigionare un delizioso profumo.

    Mentre sono ancora calde, strofinarne la superficie con un canovaccio ruvido e leggermente inumidito, per eliminare gran parte della pellicina esterna.

    Quando si saranno raffreddate, tritarle nel frullatore-mixer fino ad ottenerne una granella.

    In una ciotolina a parte, sbattere poi un rosso d’uovo con una pizzico di vanillina.

    Tagliare dunque le pere a pezzetti piccoli, aggiungere le nocciole, lo zucchero, il burro fuso freddo, il cioccolato e un cucchiaino di cannella.

    Strudel pere e cioccolato

Strudel pere e cioccolato

  1. Amalgamare gli ingredienti. Su una leccarda da forno, srotolare la pasta sfoglia, con una rotella tagliapasta dentellata ritagliare dal perimetro un paio di sottili strisce e tenerle da parte.

    Spolverare la superficie interna della sfoglia con pangrattato, lasciando un paio di dita libere tutto intorno.

    Con le mani o con una schiumarola, prelevare il composto di pere e cioccolato, in modo da lasciar ricadere nella ciotola il poco liquido che si sarà formato.

    Strudel pere e cioccolato

    Distribuire uniformemente il composto, lasciando sempre libero lo spazio indicato e arrotolare su se stessa la sfoglia, sigillare bene ai lati.

    Fare in modo che la chiusura centrale sia sotto e ripiegare poi sempre sotto i due lati.

    Adagiare ora sullo strudel i cordoncini prima ritagliati e creare un decoro a incrociare.

    Strudel pere e cioccolato

    Spennellare il più uniformemente possibile la superficie con il tuorlo, usando un pennello in silicone.

    Infornare in forno preriscaldato a 200 nella parte centrale del forno.

    Appena la parte superiore si dorerà, coprirla con alluminio e carta forno a contatto e continuare la cottura.

    Dopo circa 15 minuti da quando abbiamo infornato, abbassare la temperatura a 170 gradi.

    Cuocere in tutto per circa 40 minuti.

    Strudel pere e cioccolato

    Lo strudel pere e cioccolato è così pronto.

    Attendere che sia freddo per cospargerlo con una spolverata di zucchero a velo e cannella.

    Strudel pere e cioccolato

Conservazione

Si conserva bene per un paio di giorni chiuso con alluminio e carta forno a contatto, in modo che l’aria possa un pò circolare. Si può tenere a temperatura ambiente o, se si preferisce, in frigo.

Link sponsorizzati nella pagina

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.