Ricetta gnocchi alla sorrentina al forno

Con la ricetta gnocchi alla sorrentina al forno si realizza un primo piatto, tipico di Sorrento e in generale di tutta la cucina campana.

Sono preparati con gnocchi di patate, conditi con salsa, fiordilatte, parmigiano e basilico.

Secondo la tradizione andrebbero infornati in un piccolo tegame di coccio (pignatiello), nel quale dovrebbero poi servirsi appena dopo il loro passaggio in forno, cosa che consente la formazione di una deliziosa crosticina in superficie.

Per preparare questa pietanza potranno utilizzare gnocchi comprati o decidere di occuparsi da se della loro realizzazione.

Occorrerà poi cuocere la salsa con i suoi tipici profumi e procurarsi la mozzarella giusta.

Non dovrà infatti rilasciare acqua in cottura, quindi l’ideale è il fiordilatte o lasciare la mozzarella a perdere l’acqua su un colino.

Per coloro che amano gli gnocchi di patate, questa è la ricetta giusta!

Puoi iscriverti (non ha costi) al mio nuovo canale YOUTUBE, cliccando qui. riceverai la notifica ogni volta che pubblico nuove video ricette.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Ricetta gnocchi alla sorrentina al forno

1300 g gnocchi di patate
1 l passata di pomodoro
q.b. olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio (grosso)
q.b. basilico (fresco)
300 g mozzarella (fior di latte o lasciata a scolare)
80 g parmigiano grattugiato (o grana)
q.b. sale
488,05 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 488,05 (Kcal)
  • Carboidrati 37,64 (g) di cui Zuccheri 1,55 (g)
  • Proteine 17,09 (g)
  • Grassi 31,07 (g) di cui saturi 14,75 (g)di cui insaturi 7,04 (g)
  • Fibre 3,40 (g)
  • Sodio 969,52 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 262 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Gnocchi di patate alla sorrentina al forno

Passaggi

Ricetta gnocchi alla sorrentina al forno

Per preparare gli gnocchi di patate alla sorrentina, se si ha intenzione di utilizzare gnocchi fatti in casa e non comprati pronti, realizzarli secondo la ricetta che si trova cliccando qui.

Preparare la salsa mettendo sul fuoco la passata con 1 bicchiere d’acqua e uno spicchio d’aglio sbucciato e leggermente schiacciato.

All’ebollizione salare e continuare la cottura per circa mezz’ora o, comunque, finché la salsa si sarà addensata senza essere però troppo ristretta.

Aggiungere mezzo cucchiaio di zucchero per correggere un’ eventuale acidità.

A fuoco spento profumare con foglie di basilico fresco e unire un’opportuna quantità d’olio. In una ciotolina a parte conservare alcune cucchiaiate di salsa da cospargere in superficie.

Tagliare la mozzarella a dadini e se occorre, porre su uno scolapasta a sgocciolare.

Cuocere gli gnocchi in una capiente pentola contenente abbondante acqua salata finché verranno a galla, prelevarli poi con una schiumarola.

Farli ricadere o nello scolapasta (se si teme di non esser riusciti ad eliminare tutta l’acqua di cottura) o direttamente dentro al tegame contenente la salsa.

Aggiungere altro basilico fresco, una ricca manciata di parmigiano e metà mozzarella. Rigirare e accendere il fuoco per un paio di minuti.

Porre gli gnocchi nella teglia che utilizzeremo per infornare.

Secondo tradizione si dovrebbe usare una teglia di coccio.

Cospargere con la salsa che avevamo messo da parte, unire qualche ciuffo di basilico, il resto della mozzarella, altro parmigiano e ancora un filo d’olio.

Infornare a 200 gradi con la funzione grill attivata per 15 minuti circa.

Quando si sarà formata una dorata e croccante crosticina potranno essere sfornati.

La ricetta degli gnocchi alla sorrentina è così eseguita.

Conservare in frigo, ben chiusi in un contenitore con coperchio ermetico, per un apio di giorni.

Link sponsorizzati nella pagina

Puoi iscriverti (non ha costi) al mio nuovo canale YOUTUBE, cliccando qui. riceverai la notifica ogni volta che pubblico nuove video ricette.

Se vi piacciano lericettediminu vi invito a mettere “mi piace” e a seguirmi
sulle mie pagine facebook e instagram 

Su google mi trovate cercando lericettediminu giallo zafferano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.