Ricetta frittata di cipolle fresche light

La ricetta frittata di cipolle fresche light permette di preparare una semplice, ma gustosa frittata che può essere tanto un secondo piatto, quanto un antipasto.

Con cipolle, qualche uovo e formaggio grattugiato si avrà un pasto buono e genuino, ideale anche per farcire panini in occasioni di gite o pic-nic.

Come dicevo, può essere un ottimo antipasto, in questo caso io per una cena rustica, la servo insieme ad altre di frittate di verdure tutte tagliate a quadrotti, a piccole porzioni di parmigiana e a qualche cucchiaiata di caponata.

Ma non preparatene poca, vi garantisco che andrà a ruba perché questa “frittata” è davvero sfiziosa.

E non solo, la cipolla che ne è protagonista, ha tante importanti proprietà: aiuta a ridurre i livelli di colesterolo cattivo, contiene vitamina C, ferro, vitamina E, selenio, iodio, zinco e magnesio.

E’ un antinfluenzale, antiemorragica, tonificante per vene e arterie ed un ottimo diuretico e depurativo. Favorisce inoltre l’eliminazione di acqua e diminuisce la ritenzione idrica.

Ed anche l’acqua nella quale avremo fatto bollire la cipolla acquisirà parte dei suoi effetti benefici, dunque a fine cottura, non buttiamo via quest’acqua! Utilizziamola invece per allungare zuppe e minestre!

Ricetta frittata di cipolle fresche light
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

Ricetta frittata di cipolle fresche light

650 g cipolle (fresche)
5 uova
60 g Grana Padano grattugiato
q.b. sale
q.b. pepe
20 g pangrattato
5 g prezzemolo
2 cucchiaini olio extravergine d’oliva
173,75 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 173,75 (Kcal)
  • Carboidrati 12,68 (g) di cui Zuccheri 4,81 (g)
  • Proteine 10,75 (g)
  • Grassi 9,31 (g) di cui saturi 4,16 (g)di cui insaturi 3,24 (g)
  • Fibre 2,06 (g)
  • Sodio 226,62 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 130 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Ricetta frittata di cipolle fresche light

Tagliere
Coltello per verdure
Padella antiaderente diametro fondo 20 cm

Passaggi

Per realizzare la ricetta frittata di cipolle fresche light, iniziare dal pulire il quantitativo indicato di cipolle fresche, tenendo anche la parte verde più tenera delle stesse.

Ricetta frittata di cipolle fresche light

Su di un tagliere, aiutandosi con un coltello da cucina, ridurre le cipolle a pezzetti non troppo sottili.

Ricetta frittata di cipolle fresche light

Sbollentare in acqua appena salata per 8 / 10 minuti, finché le cipolle saranno morbide ma non sfatte.

Ricetta frittata di cipolle fresche light

Metterle poi a scolare e a raffreddare in uno scolapasta.

In una capiente ciotola lavorare le uova col grana grattugiato, prezzemolo tritato finemente, sale fino e pepe nero.

Porre le cipolle in un piatto e rigirarvi il pangrattato.

Ricetta frittata di cipolle fresche light

Poi unirle alle uova sbattute fino quando il tutto sarà ben amalgamato.

Ricetta frittata di cipolle fresche light
Ricetta frittata di cipolle fresche light

Mettere a riscaldare una padella unta d’olio (io uso quello extra vergine d’oliva, ma si può usare quello di semi) e quando sarà moderatamente calda, versarvi il composto e livellare con spatola.

Coprire col coperchio e cuocere nel fornello più piccolo a fiamma minima per circa 10/12 minuti, avendo cura di spostare sempre la padella in modo che la fiamma poco alla volta venga posta sotto i vari punti della padella.

Se la nostra frittata è bella spessa e abbiamo bisogno di tenerla più a lungo su fiamma, pur volendo utilizzare il minimo di olio, è possibile aggiungere tra il bordo della frittata e la parete della padella, un filino d’acqua qua e là.

Ricetta frittata di cipolle fresche light

Quando notiamo che è sufficientemente consistente e dorata da essere rigirata, facciamolo aiutandoci con un piatto e procedendo così: innanzi tutto prepariamo accanto alla padella un tovagliolo unto d’olio.

Poi adagiamo un piatto piano sulla frittata (non dovrà essere troppo grande altrimenti sbatterà con la padella e non arriverà a bloccare la frittata) e tenendovelo ben saldo con la mano destra, con l’altra rigiriamo la padella con un colpo deciso tenendola dal manico.

In tal modo la frittata ricadrà sul piatto.

A questo punto ungiamo di nuovo la padella e facciamo scivolare di nuovo dentro ad essa la nostra preparazione.

Teniamo altri 5 minuti a cuocere da quest’altro lato, sempre spostando il punto in cui la fiamma lambisce la padella e coprendo con coperchio.

Poi togliamo dal fuoco.

La ricetta frittata di cipolle fresche light in padella è così pronta.

E’ buona da servire calda, ma anche a temperatura ambiente.

Ricetta frittata di cipolle fresche light

Conservare in frigo per un paio di giorni circa, ben chiusa in un contenitore ermetico per alimenti.

Link sponsorizzati nella pagina

Se vi piacciano lericettediminu vi invito a mettere “mi piace” e a seguirmi
sulle mie pagine facebook e instagram 

Su google mi trovate cercando lericettediminu giallo zafferano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.