Crea sito

Polpette alla pizzaiola con patate

Le polpette alla pizzaiola con patate sono un secondo piatto buono e dai sapori semplici e appaganti, come solo sanno esserlo i piatti preparati secondo tradizione. Esso è fatto di morbide polpette di carne accompagnate da patate, il tutto cotto in un sugo che profuma d’ origano.
La ricetta che vi propongo è facile da seguire e non prevede soffritti, otterremo dunque una pietanza adatta anche ai più piccoli, ma anche a quanti come me, amano mangiare bene, senza abusare di fritture e grassi nella vita di ogni giorno. Infatti, se il piatto che mi accingo a preparare, mi permette di alleggerirlo usando qualche piccolo accorgimento in fase di cottura e senza sacrificare in alcun modo il gusto, ecco io lo faccio. Questo è proprio il mio modo di cucinare, cerco però di non snaturare mai una pietanza.
Se volete gustare questa autentica bontà, che sicuramente a molti di voi ricorderà le mani di una nonna o di una mamma, intente a prepararla, seguite la mia ricetta. In essa vi indico qualche utile passaggio che potrete utilizzare in generale per realizzare polpette cotte in sughi o in brodo, senza prima friggere.

Polpette alla pizzaiola con patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per 6 polpette alla pizzaiola con patate

  • 300 gtritato di vitello
  • 20 gpane secco privato della crosta
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 2uova medie
  • 40 ggrana grattugiato
  • 450 gpatate
  • 500 gpassata di pomodoro
  • 30 gcipollotto
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.origano

Strumenti

Polpette alla pizzaiola con patate

  • Padella antiaderente 26 cm

Preparazione

Polpette alla pizzaiola con patate


  1. Per preparare le polpette alla pizzaiola con patate, iniziamo mettendo il pane secco in ammollo in acqua tiepida, dopo averlo privato della crosta. Puliamo poi le patate, tagliamole a tocchetti non troppo grandi e copriamole con acqua per non farle annerire.
    In una capiente padella antiaderente o in un tegame porre il cipollotto affettato finemente e farlo cuocere con un dito d’acqua per circa 5 minuti. Naturalmente, chi preferisce può cuocerlo soffriggendolo in olio.

    Aggiungere a questo punto la passata di pomodoro, salare e profumare il sugo con origano a piacere.

    Unire le patate e farle cuocere per circa 10 minuti.

    Impastiamo intanto le polpette riunendo in una ciotola il tritato, la mollica ben strizzata e sbriciolata, il prezzemolo tagliato finemente, il grana grattugiato, le uova e un pizzico di sale fino. Lavoriamo fino ad ottenere un composto omogeneo e modelliamo poi le polpette il più possibile uguali tra loro in grandezza.

    Polpette alla pizzaiola con patate

    Quando voglio essere precisa, mi aiuto con una bilancia, per realizzare questa ricetta ho appunto realizzato 6 polpette da 75 gr l’una.
    Prima di metterle nel sugo, aggiungiamo un quantitativo d’acqua che ci permetta di avere un sugo piuttosto liquido, che tenda meno facilmente ad attaccare e non richieda dunque di essere spesso rimestato. Quando riprende il bollore, precisiamo di sale e poi, ricavando dei posticini per le nostre polpette tra le patate, adagiamole molto delicatamente nel sugo aiutandoci con un cucchiaio.
    Continuiamo la cottura con coperchio per circa 10 minuti e ogni tanto accertiamoci che niente attacchi.
    Solo quando tutt’intorno la polpetta avrà acquistato la tipica consistenza e il colore di cotto, esse potranno essere rigirate con delicatezza.

    polpette alla pizzaiola con patate
    Cuocere il tutto per altri 15 minuti.
    Se serve, aggiungere poca acqua calda, considerando che alla fine dovremo avere un sugo abbastanza denso.
    Se a fine cottura le patate non fossero ancora perfettamente morbide, uscire le polpette dal sugo e lasciare invece sul fuoco le patate.
    Quando tutto è ben cotto, a fuoco spento aggiungere un giro d’olio extra vergine d’oliva e altro origano.
    Le nostre polpette alla pizzaiola con patate sono pronte per essere gustate.

    Polpette alla pizzaiola con patate

Conservazione

Ben chiuse in frigo per due giorni.

Link sponsorizzati nella pagina

3,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.