Crea sito

Lemon meringue pie – crostata meringata al limone

La lemon meringue pie, o crostata meringata al limone, è un dolce delizioso e di grande effetto, che con l’arrivo della bella stagione, inizia a far capolino sempre più spesso sulle tavole, per guadagnare poi una posizione da vero protagonista nel periodo estivo.
Può essere preparato, a seconda dei gusti, con base di pasta frolla, con brisee classica, ma la variante che a mio gusto più la impreziosisce, è quella con base di pasta brisee dolce.
Il guscio della lemon meringue pie accoglie una fresca e scioglievole crema al limone sormontata da un manto di delicate meringhe odorose di vaniglia, insomma un accostamento di sapori e profumi che rapisce…

lemon meringue pie
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta brisee dolce della lemon meringue pie

  • 250 gFarina 00
  • 40 gZucchero
  • 125 gBurro
  • 4 cucchiaiAcqua fredda
  • 1 pizzicoSale

Per la crema al limone della lemon meringue pie

  • 750 gAcqua
  • 150 gZucchero
  • 90 gFecola di patate (o amido di mais)
  • 20 gFarina 00
  • 3Tuorli
  • 8 cucchiaiSucco di limone
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 50 gBurro
  • 1 pizzicoSale

Per la meringa della lemon meringue pie

  • 3Albumi di uova fresche (circa 90 grammi)
  • 180 gZucchero
  • 35 gAcqua
  • 1/2 bustinaVanillina

Strumenti

Per la realizzazione della lemon meringue pie

  • Tortiera 24 cm
  • Frusta elettrica oppure planetaria
  • Frusta a mano
  • Cannello (non necessario)
  • Termometro (non necessario)

Preparazione

Preparazione della crema per la lemon meringue pie

  1. Iniziamo la preparazione della lemon meringue pie occupandoci della crema.
    Riunire in un pentolino lo zucchero e i tuorli d’uovo e lavorarli con la frusta a mano. Aggiungere poi l’acqua e sempre sbattendo con la frusta il composto, incorporare la farina e la fecola pian piano.
    Addensare sul fuoco fino a raggiungere il bollore, sempre rigirando.



    A fuoco spento unire alla crema: la scorza di un limone grattugiata, il succo di limone, un pizzico di sale e il pezzo di burro.



    Amalgamare bene e lasciare raffreddare ben coperta da pellicola a contatto.

    crema lemon meringue pie

Preparazione della pasta brisee dolce della lemon meringue pie

  1. In una ciotola unire la farina, lo zucchero, il sale, il burro freddo a pezzi e lavorare questi ingredienti velocemente fra loro. Aggiungere acqua fredda di frigo e continuare a lavorare per il tempo minimo sufficiente ad ottenere un panetto omogeneo. Avvolgere nella pellicola e fare riposare in frigo qualche ora e comunque non meno di mezz’ora.



    Trascorso tale tempo riprendere il panetto, stenderlo con il mattarello tra due fogli di carta forno aiutandosi con un pò di farina. Lo spessore finale dovrà essere circa 3 mm.



    Sistemare l’impasto su teglia preferibilmente apribile. Creare un bordino alto circa 3 cm, in modo che il guscio di pasta brisee possa agevolmente accogliere la crema.
    Porre in frigo per 20 minuti.
    Preriscaldare il forno a 220°C, per poi portarlo a 180°C quando si infornerà. Tirare fuori dal frigo la base già preparata, bucherellarla e cuocere per 20 minuti servendosi del metodo della cottura alla cieca, coprendo la superficie del guscio con un foglio di carta forno contenente fagioli secchi o riso o con le apposite sferette di ceramica.



    Poi togliere il foglio di carta forno con i fagioli. Infornare per altri 10 minuti circa, finchè i bordi saranno dorati e la base prima coperta, ben asciutta e leggermente imbiondita. Lasciare raffreddare all’interno della tortiera e sformare la base della lemon meringue pie solo quando questa sarà del tutto fredda.

    pasta brisee lemon meringue pie

Preparazione della meringa per la lemon meringue pie

  1. Mettere sul fuoco un pentolino contenente l’acqua e 145 grammi di zucchero e far cuocere a fiamma bassa.
    Misurare la temperatura con l’apposito termometro e finire la cottura non appena si arrivi a 121°C. Se non si dispone di termometro da zucchero, dopo che avrà iniziato a bollire e si sia ottenuto uno sciroppo trasparente, con evidenti bollicine che salgono dal basso, spegnere il fuoco.



    Intanto iniziare a montare con le fruste elettriche o con la planetaria gli albumi con 35 grammi di zucchero. Aggiungendo un 1/5 del totale dello zucchero agli albumi da montare, si evita che la meringa venga granulosa e soprattutto poco lucida.
    Sconsiglio l’utilizzo del sale per montare gli albumi, perché ciò potrebbe compromettere la buona riuscita della meringa.
    Versare poi, a filo lo sciroppo ottenuto nella ciotola contenente gli albumi, ma non direttamente su di essi. Aggiungere poi la vanillina e lavorare con le fruste ad alta velocità finché la meringa, resa calda dallo sciroppo, avrà disperso gran parte del suo calore e sia dunque solo leggermente tiepida.

    meringa lemon meringue pie

    Trasferirla subito in una sac a poche con bocchetta a foro medio e striato.

Assemblaggio della lemon merigue pie

  1. Trasferire il guscio di pasta brisee nel piatto da portata. Ricordarsi che il dolce una volta ultimato, se non si dispone di cannello per brunire la meringa, dovrà essere rimesso in forno in funzione grill, utilizzare quindi un piatto da portata che sopporti le alte temperature.
    Riempire il guscio della lemon meringue pie con la crema al limone precedentemente lavorata con la frusta, qualora lo richiedesse.

    lemon meringue pie

    Con la sac a poche, decorare la superficie con tanti ciuffetti partendo dal bordo e stando attenti che non rimanga spazio tra di essi.

    lemon meringue pie

    Se si dispone di cannello, scurire con esso i ciuffetti di meringa, altrimenti preriscaldare il forno in funzione grill ad alta temperatura e far imbiondire la meringa infornando per 5 minuti o più a seconda del forno.
    La vostra lemon meringue pie è a questo punto pronta.

    lemon meringue pie

    Far raffreddare in frigo un paio d’ore prima di servire.

Conservazione della lemon meringue pie

Si conserva in frigo, ben chiusa, fino a 3 giorni.

Link sponsorizzati inseriti nella pagina

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.