Primi piatti di terra

POLENTA CON SUGO DI SALSICCIA STAGIONATA

La polenta è un piatto tipico delle regioni del nord Italia.
Nonostante la sua semplicità, è una pietanza veramente gustosa.
È un piatto che può essere mangiato in modo classico senza nessun’altro ingrediente in aggiunta, ma nel contempo è anche un piatto che si presta tantissimo alle varianti.
La mia ricetta prevede che la polenta venga inizialmente cotta con modo tradizione, che venga poi arricchita con altri ingredienti come sugo con salsiccia stagionata , e infine che venga ripassata in forno.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

📝Ingredienti📝

📝Ingredienti per il sugo:

Salsiccia stagionata 400 g
Mezza cipolla bianca
Passata di pomodoro 2 bottiglie da 700 g
2 Cucchiai di olio extra vergine d’oliva
2 pizzichi di sale
Pepe q.b.
Una carota grattugiata
Una tazza di acqua

📝Ingredienti per la cottura della polenta:

Polenta istantanea 500 g
Acqua 2 litri
Sale un cucchiaio
2 Cucchiai di olio extra vergine d’oliva

📝Ingredienti per condire la polenta:

Parmigiano Reggiano DOP 100 g
Provoletta sarda 400 g
Sugo con salsiccia stagionata

Strumenti

Strumenti per preparare il sugo:

• Un tagliere
• Un coltello
• Una padella capiente
• Un mestolo da cucina

Strumenti per cuocere la polenta:

• Una pentola d’acciaio con bordi alti
• Un mestolo da cucina
• Una profila oppure una teglia

🥣Procedimento🥣

Per realizzare la polenta con sugo di salsiccia stagionata, inizia dalla preparazione del sugo.

All’interno di una padella capiente, versa 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva, aggiungi la salsiccia secca tagliata, mezza cipolla tritata e metti sul fuoco a fiamma bassa e fai soffriggere per qualche secondo.

Aggiungi la passata di pomodoro, il sale, il pepe, e l’acqua.

Copri la pentola con un coperchio e fai cuocere fino a cottura ultimata.

Una volta in cui la salsa di pomodoro e salsiccia secca sarà pronta, mettila da parte per farla raffreddare.

All’interno di una pentola d’acciaio dai bordi alti, versa l’acqua, il sale, e l’olio.

Non appena l’acqua sfiorerà il bollore unisci la farina di mais a pioggia, e mescola velocemente con un cucchiaio di legno.

Fai cuocere la polenta per circa 8-9 minuti a fuoco medio, mescolando continuamente.

La polenta sarà cotta quando avrà raggiunto una consistenza densa.

Non appena la polenta sarà cotta, versa un cucchiaio di sugo all’interno di una pirofila e disponilo per bene su tutto il fondo.

Versa qualche bella cucchiaiata di polenta all’interno della pirofila, e disponila sul fondo cercando di livellarla per bene.

Aggiungi una manciata di parmigiano e provoletta sarda su tutto il primo strato di polenta, poi ricopri con qualche cucchiaiata di sugo.

Ripeti l’operazione fino a creare un secondo strato di polenta, alternando anche in questo caso polenta, formaggi, e sugo.

Come tocco finale spolverizza la superficie di sugo con parmigiano e pezzetti di provoletta sarda.

Ripassa la polenta in forno a 180° per qualche minuto.

A questo punto la polenta con sugo di salsiccia stagionata è pronta per essere gustata.

Consigli

Personalmente preferisco preparare una polenta bella soda.

Ti consiglio di leggere le istruzioni che troverai sulla scatola della polenta istantanea e aggiungere la quantità di acqua indicata sulla scatola.

Conservazione

La polenta si conserva in frigo per 2-3 gg coperta da pellicola per alimenti.

È possibile congelare la polenta per qualche settimana.

/ 5
Grazie per aver votato!