Tortina salata al Furmaìn

La scorsa settimana è partito l’ambizioso progetto di Aifb, il Gran Tour d’Italia. La regione che apre le danze è l’Emilia Romagna, la mia regione, e oggi esce sul sito il mio contributo. Vi parlerò dei formaggi. Dopo una breve carrellata sui formaggi “famosi” della mia regione, mi sono soffermata su un formaggio antichissimo, pensate che le prime testimonianze scritte sono dell’epoca di Matilde di Canossa, e quasi sconosciuto. Si tratta di una piccola caciotta che viene prodotta con il latte del Parmigiano Reggiano, quindi un latte certificato e di altissima qualità. Vi invito a leggere il mio articolo sul sito di Aifb, per scoprire tutte le curiosità su questo formaggio e provare a preparare queste tortine salate.

Tortina salata al Furmaìn

Tortina salata al Furmaìn

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
100 g di salsiccia
100 g di formaggio Furmaìn
1 uovo

Preparazione
Sgranate la salsiccia e cuocetela velocemente in una padella anti aderente senza aggiungere alcun condimento. Lasciate raffreddare.
Tagliate il Furmaìn a piccoli cubetti.
Srotolate la pasta sfoglia e ricavate con un coppa pasta la base per la tortina. Aggiungete un cucchiaio abbondante di salsiccia rosolata e un cucchiaio di formaggio a dadini.
Ricavate dalla pasta sfoglia un altro cerchio con il coppa pasta e praticate dei fori decorativi. Potete semplicemente ricavare delle piccole strisce e decorare la superficie della tortina come se fosse una crostata di pasta frolla.
Spennellate la superficie con un uovo sbattuto e diluito con un pochino di acqua.
Cuocete in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa. Le tortine devono essere ben dorate.
Lasciate intiepidire prima di servire.

furmaìn

Per questa ricetta ho utilizzato il formaggio fresco Furmaìn, lo potete trovare presso i caseifici associati al CON.V.A, in particolare presso:

Caseificio Ca’ Bianca
Via per Casalgrande 38
Arceto di Scandiano (RE)
Telefono 0522 989553

Tortina salata al Furmaìn

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.