Crea sito

Torta salata a spirale

La torta salata a spirale, farcita con un goloso ripieno di ricotta e spinaci, è una vera squisitezza. Non perché l’abbia fatta io, ma il suo sapore è ricco, gustoso e la pancetta aggiunta nella farcitura gli dona un tocco in più, una nota sapida perfetta.

E’ molto scenografica, con la sua forma arrotolata, rallegra la tavola. Il sesamo sulla superficie gli regala un aroma tostato e croccante. Non si capisce per nulla, dalle mie parole, che la adoriamo!

Se avete voglia di scoprire le altre torte salate che ho preparato, vi invito a dare un’occhiatina qui.

Torta salata a spirale
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 200 g Ricotta mista
  • 150 g Spinaci
  • 100 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 50 g Pancetta dolce
  • 2 Uova
  • q.b. Semi di sesamo

Preparazione

  1. Lessate gli spinaci in pochissima acqua, una volta pronti strizzateli molto bene e teneteli da parte.

  2. Rosolate la pancetta tagliata a striscioline sottili e aggiungetela agli spinaci.

    Una volta che spinaci e pancetta sono freddi, metteteli in una ciotola insieme alla ricotta. Io sono solita utilizzare la ricotta misto pecora, perché la trovo più saporita. Aggiungete unuovo leggermente sbattuto e il Parmigiano Reggiano grattugiato.

    Mescolate con cura.

  3. Stendete la pasta sfoglia rettangolare sul piano di lavoro. Ricavate quattro strisce larghe circa cinque centimetri.

    Farcite ogni striscia con un quarto del composto di ricotta e spinaci, richiudete formando un rotolino farcito. Procedete in questo modo per tutte quattro le strisce.

    Prendete la prima striscia e appoggiatela su una placca rivestita da carta forno, arrotolandola a spirale.

    Procedete in questo modo con le restanti strisce, sigillando con le mani un rotolino all’altro, in modo da formare una grande spirale.

  4. Spennellate la torta salata a spirale con il restante uovo leggermente sbattuto e diluito con un pochino di acqua.

    Cospargete la superficie con i semi di sesamo e cuocete in forno caldo a 180° per circa 25 minuti.

    Lasciate intiepidire prima di servire.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.