Crea sito

Terrina di pollo per MTChallenge

Le Terrine sono la sfida per MTChallenge di questo mese.
La bravissima Giuliana Fabris, del blog La Gallina Vintage, ha sbalordito tutti con il suo pollo fritto perfetto e si è portata a casa la vittoria. E cosa poteva mai proporre per la nuova competizione? Un piatto raffinato e un po’ vintage, come narra il nome del suo blog. Così con grande maestria ci ha spiegato le regole per una terrina perfetta, su come prepararla e dove cucinarla. Io non sapevo neppure cosa fosse una Terrina! Cioè cosa sia una terrina lo so, ma quello che ignoravo era il fatto che il piatto contenuto e cotto all’interno di una terrina si potesse chiamare “Terrina”. Io nelle terrine di solito ci metto le piante grasse per il davanzale! Sono incorreggibile, però sono così carine!
Quindi la prima cosa che ho dovuto fare è stata quella di procurarmi una Terrina come Dio comanda, con il suo bel coperchio forato per la cottura in forno e che, soprattutto, non avesse mai contenuto piantine grasse! L’ho comprata rossa, bellissima e molto fashion!
Il secondo problema è stato quello di scegliere cosa metterci dentro! Chi mi segue sa perfettamente che tendo a preparare cibi graditi alla mia famiglia, altrimenti mi toccherebbe mangiare tutto da sola e per ovvi motivi di linea non è una cosa positiva!
Però c’è un piatto a casa nostra che le mie ragazze amano molto, lo prepara spesso la mia mamma, ha accompagnato la mia infanzia e adesso ha contagiato anche loro. Riveduto e corretto il piatto della nonna Tilde è diventato la nostra Terrina di pollo. È stata accompagnata da una salsa tartara, che trovo ci stia molto bene e da carote leggermente scottate e condite con olio di zucca e erba cipollina.

Terrina di pollo per MTChallenge

Terrina di pollo per MTChallenge

Ingredienti
200 g di pollo a cubetti piccoli
100 g di macinato di maiale
120 g di pancetta stesa dolce
4 uova
2 carote medie cotte tagliate a cubetti e lessate
80 g di piselli già lessati
50 g di Parmigiano Reggiano
Sale q.b.

Preparazione
Lessate due uova, sgusciatele e tenetele da parte.
Mettete in una ciotola la carne, aggiungete 2 uova, il Parmigiano Reggiano grattugiato, le carote e i piselli. Regolate di sale e mescolate con cura in modo da ottenere un composto omogeneo.
Foderate la terrina con le fettine di pancetta dolce stesa e mettete un pochino di composto di pollo sul fondo, formando uno strato omogeneo. Premete leggermente.
Disponete le due uova sode in fila sopra lo strato di carne. Coprite con il resto della carne, premete bene, ripiegate la pancetta sulla terrina di pollo e coprite con il coperchio.

Terrina di pollo per MTChallenge
Preparate il bagnomaria in una teglia da forno più grande della terrina e immergete la terrina di pollo. Cuocete a 180° per circa 60 minuti.
Una volta cotta, togliete la terrina dal bagnomaria e, facendo molta attenzione, eliminate il liquido di cottura. Coprite con un foglio di alluminio e appoggiatevi sopra un peso, un pacco di riso o di farina andranno benissimo. Lasciate intiepidire. Togliete il peso, eliminate il foglio di alluminio e lasciate raffreddare completamente. Eliminate l’eventuale liquido che è fuoriuscito e coprite con la pellicola trasparente.
Mettete in frigorifero la terrina di pollo per un giorno, in questo modo tutti i sapori si armonizzeranno alla perfezione.
Servite la terrina di pollo tagliata e fette, accompagnandola alla salsa tartara e le carote condite.

Terrina di pollo per MTChallenge

Salsa tartara
Ingredienti
4 uova
250 ml di olio di oliva delicato
Alcune gocce di aceto di lampone
1 cipollino novello tritata finemente
Sale e pepe q.b.

Preparazione
Fate rassodare le uova e una volta pronte sgusciatele e separate i tuorli dagli albumi. Raccogliete i tuorli nel bicchiere del mixer ad immersione. Azionate il mixer e versate a filo l’olio in modo da ottenere una crema liscia e gonfia. aggiungete l’aceto e regolate di sale. Aggiungete la cipollina tritata finemente e completate con una macinatina di pepe.

Terrina di pollo per MTChallenge

Questa è la locandina della sfida del mese di MTChallenge. #MTC64

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

6 Risposte a “Terrina di pollo per MTChallenge”

  1. Guarda, Michi, io son dell’idea che i blog piu; belli siano quelli che riflettono la cucina vera. anche perche’ se e’ vera, molto probabilmente, e’ buona, specie se il giudizio dipende da figlie femmine (che non te ne risparmiano mezza 🙂 E l’idea di convertire in terrina un piatto amatissimo e’ vincente, nell’immediato perche’ fa tutti felici e magari anche nel futuro: perche’ a volte basta cambiare la forma, per dare l’llusione di portare in tavola qualcosa di nuovo e mettersi al riparo dalle sgradite sorprese del “non mi piace, ma cosa hai fatto, ma potevi preparare il piatto di nonna Tilde!”. ottima ricetta, per inciso- e bravissima!

    1. Grazie per le belle parole. Effettivamente le figlie femmine sono giudici puntigliosi! Mio nipote ad esempio mangerebbe di tutto, è un’ottima cavia.
      Alla prossima sfida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.