Spritz cookies

Gli Spritz cookies altro non sono che i golosi biscotti di frolla fatti con la spara biscotti. Sono quei morbidissimi dolcetti che troviamo in commercio dentro le scatole di latta, nelle quali la nonna puntualmente metteva le spagnolette del filo per cucire. Prepararli è molto semplice, basta seguire alcune semplici regole e soprattutto scatenare la fantasia per decorarli in mille modi differenti.

spritz cookies

Ingredienti
300 g di farina
200 g di burro morbido
80 g di zucchero e velo
1/2 cucchiaino di polvere di vaniglia bourbon
1 uovo

Preparazione
Mettete in una ciotola la farina setacciata, lo zucchero, la polvere di vaniglia e il burro morbido tagliato a pezzetti. Aggiungete l’uovo e mescolate velocemente, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
Montate nella spara biscotti la trafila desiderata e riempitela con il composto, un poco per volta.
Con questa dose ci verranno circa 40 biscotti.
“Sparate” direttamente sulla teglia da forno, distanziando leggermente i biscotti e decorateli come più vi piace. Se volete trasformare i spritz cookies potete aggiungere un paio di cucchiai di cacao setacciato, per avere i biscotti al cioccolato, oppure alcune gocce di colorante alimentare per avere i biscotti colorati. Io di solito a metà impasto completo con il cacao.
Cuocete in forno caldo a 180° per circa 8 minuti.
Lasciate raffreddare e riponete in una scatola.
Gli Spritz Cookies si conservano per tantissimo tempo chiusi in una scatola di latta.

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.