Crea sito

Salmone con composta di zenzero e cranberries

Il salmone con composta di zenzero e cranberries è un secondo piatto leggero. E’ perfetto per le prossime festività, ma anche quando vogliamo preparare un piatto diverso dal solito. La marinatura rende la carne del salmone tenera e saporita, la cottura al vapore mantiene tutti gli aromi e ci consente di preparare un piatto digeribile e leggero. La composta di zenzero e cranberries, invece, accompagna in modo goloso e “piccante” il piatto.

Salmone con composta di zenzero e cranberries

Salmone con composta di zenzero e cranberries

Ingredienti (per 4 persone)
800 g di salmone fresco
2 scalogni
1 bicchierino di gin
1 limone bio
4 gambi di prezzemolo
4 rametti di timo
100 g di zenzero
80 g di zucchero di canna
50 g di cranberries disidratati
1 cucchiaio di aceto di mele
4 cespi di radicchio di Verona
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione
Con una pinzetta eliminate le lische dal filetto di salmone, togliete la pelle e dividete la polpa in trancetti della larghezza di 3 cm.
Trasferite il salmone in una pirofila, versatevi sopra il gin, unite la scorza del limone e gli scalogni sbucciati e tagliati a fettine; coprite la pirofila con un foglio di pellicola trasparente e lasciate marinare in frigorifero per 1 ora.
Nel frattempo mettete a bagno i cranberries in una ciotola con dell’acqua calda.
Sbucciate lo zenzero, tagliatelo a lamelle sottili e mettetene 80 g in un pentolino con lo zucchero, 100 ml di acqua, l’aceto, i cranberries scolati e cuocete a fuoco basso per 15 minuti, fino alla formazione di uno sciroppo non troppo denso.
Scolate il salmone e tenete da parte la marinata; salatelo, ponetelo nel cestello della cottura a vapore rivestito con un foglio di carta forno bucherellato, disponetelo sopra una pentola con l’acqua in ebollizione aromatizzata con i gambi di prezzemolo e lo zenzero rimasto e cuocetelo per 5 minuti.
Prima di servirlo, bagnatelo con qualche goccia di marinata tenuta da parte; accompagnate con la composta di zenzero e con il radicchio tagliato a striscioline condito con un filo d’olio e un pizzico di sale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.