Crea sito

Salade nicoise

La salade nicoise è una cosa seria. E’ sicuramente una delle insalate più famose al mondo, preparata con ingredienti ben precisi e disposti in modo armonioso nella ciotola. E’ un piacere già al primo sguardo, poi mano a mano che la si mangia, i vari ingredienti ognuno con il sapore caratteristico, si esaltano e si completano. Non definiamo la salade nicoise un insalatone!
Tipica della costa azzurra, è molto amata anche nella vicina Liguria, in cui è conosciuta col nome di Condiglione.

salade nicoise
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la salade

  • 1 cespo Insalata verde
  • 200 g Pomodorini datterini
  • 240 g Tonno sott'olio
  • 1 Patata lessa media
  • 4 Uova
  • 8 Filetti di acciughe
  • 200 g Fagiolini lessati
  • 4 cucchiai Olive verdi della Provenza

Per la vinagrette

  • 2 cucchiai Senape di Digione
  • 2 cucchiai Aceto di mele
  • 6 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Lavate e asciugate l’insalata. Io ho utilizzato un freschissimo Soncino, mi piace molto il suo gusto dolce.
    Lavate, asciugate e tagliate a metà i pomodorini.

  2. Lessate la patata, se volete cuocerla in breve tempo e lasciarla ben asciutta vi consiglio di cuocerla nel forno a microonde, e tagliatela a cubetti.
    Cuocete le uova, io le lascio cuocere, partendo dall’acqua fredda esattamente 10 minuti. Raffreddatele e sgusciatele, infine tagliatele a spicchi.
    Lessate i fagiolini al dente e lasciateli raffreddare.
    Inserite gli ingredienti della vinagrette in un barattolo e sbattete bene per emulsionare il tutto.

  3. A questo punto potete comporre la vostra salade nicoise.
    Io sono solita prepararla le ciotoline individuali, però se preferite potete preparare un’unica ciotola per tutti i commensali.
    Mettete sul fondo l’insalata verde, e poi disponete in modo armonioso gli ingredienti, disponendoli uno accanto all’altro, così come vedete nella foto.
    Condite con la vinagrette e servite.

  4. Io adoro condire la salade nicoise semplicemente con pochissimo sale, un filo d’olio extravergine di oliva e alcune gocce di Aceto Balsamico tradizionale di Modena dop.

Tips

  1. Per cuocere velocemente le patate nel forno a microonde; lavate e asciugate le patate, avvolgetele individualmente nella pellicola trasparente adatta al microonde e bucate con la punta di un coltello le patate in più punti, avendo cura di andate in profondità. Cuocete una patata per volta, appoggiandola sul un piatto, per sei minuti alla massima potenza. Il mio microonde ha una potenza massima di 850 W, e cuoce tranquillamente in questo tempo. Togliete la patata dal forno e procedete in questo modo fino ad esaurirle tutte. Fate molta attenzione nel momento in cui dovete prelevarle, sono molto calde.
    Lasciate intiepidire, togliete la pellicola e sbucciatele.
    Se dovete schiacciare le patate per un purè o degli gnocchi, appena le patate si sono leggermente intiepidite, tagliatele a metà, lasciando la pellicola e schiacciatele nello schiaccia patate, rivolgendo la parte tagliata verso i fori. In questo modo la buccia e la pellicola rimarranno nello schiaccia patate e la polpa passerà di sotto, guadagnando tempo e “bruciate” di dita!

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.