Crea sito

Risotto al caciocavallo

Risotto al cacicavallo

Questo risotto al caciocavallo è delicatissimo, ma molto gustoso ed accativante. Và servito nella sua forma ed è quindi molto scenografico da portare in tavola per stupire amici e familiari.

 

 

Ingredienti

1 Caciocavallo da circa 1 kg
300 g. di riso Carnaroli
150 g. di funghi porcini freschi
100 g. di burro
1/2 cipolla tritata
1 litro di brodo vegetale
100 g. di Parmigiano-Reggiano grattugiato
2 spicchi di aglio
1 bicchiere di vino bianco
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.

Preparazione
Tagliare la parte superiore del caciocavallo e svuotatelo con uno scavino. Fate a dadini piccoli il formaggio estratto e tenetelo da parte. In una padella fate rosolare uno spicchio d’aglio in un filo d’olio. Pulite e tagliate a fette sottili i porcini, raccoglieteli in una padella e saltateli brevemente.
In un’altra pentola fate un fondo con un po’ d’olio, una noce di burro, uno spicchio d’aglio e la cipolla tritata. Quando sarà appassita, aggiungete il riso e fatelo tostare. Bagnate con il vino bianco, lasciate evaporare e aggiungete poco alla volta il brodo caldo fino a quando il riso sarà arrivato a cottura.
Aggiungete i porcini saltati, il caciocavallo a dadini, una noce di burro e una bella spolverata di Parmigiano-Reggiano. Mantecate, aggiustate di sale e raccogliete il risotto nella forma di caciocavallo. Coprite con il coperchio formato dalla parte superiore della forma tenuta da parte e servite.

Per questa ricetta ho utilizzato il CACIOCAVALLO NOBILE  http://www.pioggiastore.it/programmi/prodotti.php?prod=18

 

Una risposta a “Risotto al caciocavallo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.