Crea sito

Pomodori ripieni di caprino ValPalot

Il Caprino ValPalot, fresco formaggio della CISSVA, è ideale per creare piatti freschi ed estivi. Ho deciso di utilizzarlo per preparare i pomodori ripieni e devo dire che l’esperimento è riuscito alla perfezione. Soprattutto questo tipo di piatto è perfetto nel periodo estivo quando possiamo acquistare i pomodori a grappolo, succosi e magnificamente saporiti.

pomodiri ripieni di caprino valpalot

Pomodori ripieni di caprino ValPalot

 

ingredienti pomodori ripieni

Ingredienti
4 pomodori a grappolo maturi
250 g. di caprino ValPalot
2 uova
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.

 

 

 

Preparazione
Lavate e asciugate i pomodori. Tagliate la calotta con il picciolo, tenendola da parte. Svuotate i pomodori, salateli leggermente e metteteli un pochino a testa in giù a scolare. Nel frattempo, rassodare le uova. Appena saranno pronte, toglietele dall’acqua e lasciatele raffreddare. Tagliate a cubetti piccolini il formaggio e mettetelo in una ciotola insieme alle uova sode schiacciate finemente con una forchetta. Con l’aiuto di un cucchiaino riempite i pomodori e chiudeteli con le loro calottine.

pomodori ripieni ancora crudi

Condite con olio extra vergine di oliva e cuocete in forno caldo a 160° per 15-20 minuti.
Servite tiepidi con un filo di olio extra vergine a crudo.

 

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da “Cucina Semplicemente” in collaborazione con CISSVA.

CaprinoValPalot

http://cucinasemplicemente.it/caprino-valpalot-nel-piatto/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.