Crea sito

PizzaShow, questa volta faccio il giudice

“Fatte ‘na pizza c’a pummarola ‘ncoppa
vedrai che il mondo poi ti sorriderà”

Pino Daniele

Lunedì 1 agosto 2016 si è svolta la prima edizione del PizzaShow, all’interno della bellissima corte dell’Acetaia Leonardi di Magreta di Formigine (Mo).
Un’occasione per vedere all’opera maestri pizzaioli che hanno deliziato il numerosissimo pubblico con le loro creazioni.
Sono stata chiamata a far parte della giuria, un’occasione imperdibile.
A guidare la squadra dei pizzaioli in gara il bravissimo Danilo Pagano, presidente della Squadra Nazionale Acrobati Pizzaioli, che ha visto il suo team vincitore in tantissime competizioni internazionali.
Alla guida della giuria, invece, il campione del mondo Gianni Di Lella, della Pizzeria La Bufala di Maranello (Mo), che non ha bisogno di presentazioni.
A farmi compagnia in giuria Gabriella Costi, chef e team manager dell’Equipe ufficiale cuochi Emilia Romagna, Roberto Macchioni del Ristorante La Paggeria di Sassuolo (Mo) e Carlo Casoni, corporate chef per Mutti spa.
A presentare la serata il bravissimo e simpaticissimo Andrea Barbi, conduttore della famosa trasmissione “MO pensa te” in onda su TRC, che con la sua simpatia e professionalità ci ha raccontato tutte le fasi della sfida.
I nove pizzaioli in gara si sono presentati al nostro tavolo con le loro creazioni.
Sono stati giudicati su vari punti importantissimi; la lievitazione-cottura, la fantasia con cui hanno proposto la pizza, l’abbinamento degli ingredienti e la loro armonia. Un punto di valutazione speciale per l’utilizzo dell’Aceto Balsamico di Modena igp.
Il punteggio andava da un minimo di 0 ad un massimo di 25 punti.
Il nostro lavoro è stato piacevolissimo, le nove pizze si sono susseguite davanti al nostro tavolo e terminata la fase delle valutazioni visive e degli assaggi, ci siamo riuniti per decretare i vincitori.
Tre categorie in gara:
PIZZA GOURMET
PIZZA BALSAMICA
PIZZA PIU’ BELLA

pizzashow questa volta faccio il giudice

Il premio come miglior pizza, la pizza gourmet è andato a Elio Kokoshi, del ristorante pizzeria Il Brigantino di Ravenna, il premio come miglior pizza balsamica è andato a Luca Ventriglia della Pizzeria La Bufala di Maranello ed infine il premio come miglior pizza più bella è andato a Beatrice Venturi, della Trattoria Pizzeria il Mulino di Monterenzio, l’unica pizzaiola del gentil sesso a partecipare alla competizione.
Faccio i miei complimenti a tutti i partecipanti, la scelta dei vincitori è stata difficile.
La Squadra Nazionale Acrobatica Pizzaioli ha stupito tutti i presenti con una dimostrazione a tempo di musica.
Il presidente Danilo Pagano, fiancheggiato da Elio Kokoshi, ci ha lasciato letteralmente a bocca aperta.
All’interno del loro sito potete vedere alcune delle loro performance strepitose.

Una menzione d’onore vorrei darla a Daniele Oliviero il pizzaiolo più giovane della competizione, 17 anni. È stato bravissimo, ci ha presentato la sua pizza con fiori di zucca e pancetta. Daniele è allievo di Gianni Di Lella, e devo dire che Gianni sta facendo un ottimo lavoro con lui, un bellissimo percorso che lo porterà lontano. Complimenti grandissimi.
Poi vorrei menzionare il pizzaiolo che è arrivato dal luogo più lontano, Antonio-Tatonno Sessa, direttamente da Los Angeles, che ci ha proposto la sua Pizza Margherita, un classico. Devo dire che mi sono innamorata del suo pomodoro San Marzano!

P.S: sia Daniele Oliviero che Luca Ventriglia sono pizzaioli presso la Pizzeria La Bufala di Maranello. Sono allievi di Gianni di Lella.
Però ci tengo a precisare che entrambi hanno partecipato alla competizione in modo autonomo, preparando il loro impasto e scegliendo ingredienti e abbinamenti. Il maestro non è assolutamente intervenuto.
Da grande ammiratrice del lavoro di Gianni, devo dire, che ho percepito l’influenza del maestro in modo netto, il metodo e la filosofia che contraddistingue questo grande insegnante sono evidenti. Passione, cura, selezione degli ingredienti solo di alta qualità e amore per il proprio lavoro sono il suo mantra.
Complimenti!!!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.