Crea sito

Panini dolci allo zucchero

I panini dolci allo zucchero sono dei piccoli bocconcini perfetti per la prima colazione o una golosa merenda. Sono nati un po’ per caso e adesso li preparo spesso. Ne ho sempre una piccola scorta in congelatore, è sufficiente scongelarle e passarle cinque minuti nel forno caldo.
Ma perché vi sto dicendo che sono nati un po’ per caso, perché volevo fare un’altra ricetta. Lo scorso anno mia figlia è andata in vacanza a Napoli e mi ha portato, al suo rientro, una bellissima scatola contenente i Fiocchi di neve della pasticceria Poppella, deliziosi! E ho provato a replicarli spulciando dalle millemila ricette presenti sul web. I fiocchi di neve non mi sono venuti, ma in compenso sono nati questi panini dolci allo zucchero stratosferici.
Provateli con la crema di nocciole o con una buonissima confettura, sono deliziosi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni 12 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gFarina Manitoba
  • 150 gFarina 00
  • 100 mlLatte intero
  • 50 gZucchero
  • 50 gBurro (morbido)
  • 1Uovo
  • 8 gLievito di birra fresco
  • 5 gSale

Per la finitura

  • 1Tuorlo
  • Latte
  • Granella di zucchero

Preparazione

  1. Versate le farine nella ciotola della planetaria, aggiungete il lievito sbriciolato e l’uovo intero. Azionate la planetaria con il gancio montato e lavorate l’impasto alcuni minuti. Inserite il latte e lasciate impastare per cinque minuti.

  2. Aggiungete lo zucchero e lasciatelo assorbire. Appena è ben amalgamato iniziate ad aggiungere il burro a cubetti, aspettando ad inserire il cubetto successivo finché non è ben assorbito il precedente. Unite il sale e lavorate l’impasto per circa dieci minuti, finché non sarà ben incordato.

  3. Trasferite l’impasto in una ciotola di vetro leggermente unta con un pezzettino di burro, sigillate con la pellicola trasparente e lasciate lievitare fino al raddoppio. Ci vorranno almeno due ore.

  4. Appena l’impasto è pronto trasferitelo sul tagliere leggermente infarinato e sgonfiatelo con le mani.

    Dividete l’impasto in porzioni da 25 g circa e facendo un movimento circolare con la mano a coppa sul tagliere formate le palline.

  5. Appoggiate le palline distanziate sulla teglia da forno rivestita con la carta e lasciate lievitare di nuovo fino al raddoppio. Io le metto dentro al forno con la lucina accesa.

    Ci vorrà almeno un’ora.

  6. Trascorso il tempo della seconda lievitazione spennellate i panini dolci con il tuorlo leggermente diluito con il latte e aggiungete la granella di zucchero.

    Cuocete in forno caldo a 170° per 15-20 minuti circa, i panini dolci allo zucchero dovranno essere ben dorati.

  7. Appena pronti sfornateli e lasciateli raffreddare su una griglia.

    Servite i panini dolci allo zucchero così al naturale o farciti con una confettura a scelta o la crema di nocciole.

  8. I panini possono essere congelati una volta cotti e conservano alcuni giorni chiusi in un contenitore ermetico.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.