Crea sito

Muffin ai peperoni.

Muffin ai peperoni, frollini al parmigiano, battonet di pollo.

 

La mia amica Lalla mi ha chiesto di pubblicare la ricetta dei muffin ai peperoni. Lei è una golosona e adora i peperoni. Ed allora tutto dedicato a lei, scrivo la ricetta.

 

 

Ingredienti (per circa 12 muffin di medie dimensioni)
200 g di farina
100 ml di latte
4 filetti di acciughe
20 g di capperi
100 g di parmigiano reggiano grattuggiato
200 g di peperoni rosso e giallo
80 g di emmenthal
3 uova
10 g di lievito per salato
100 ml di olio di girasole
sale e pepe

Preparazione
La prima cosa da fare è quella di cuocere i peperoni. Laviamo ed asciughiamo i peperoni, sistemandoli sulla placca del forno precedentemente coperta con della carta da forno. Li mettiamo a cuocere in forno per 30 minuti a 250° rigirandoli ogni tanto. Una volta che sono abbrustoliti, li mettiamo in un sacchetto di plastica per alimenti ben chiuso. Una volta che si sono raffreddati, li speliamo e togliamo la calotta verde, i semi e le costine bianche, e li tagliamo a quadretti piccoli.Mettiamoli un attimo da parte. Tagliamo a cubetti piccoli anche l’ emmenthal, a piccoli pezzetti le acciughe. Laviamo per bene i capperi.

In una ciotola sbattiamo le uova con il latte, aggiungiamo l’olio e a piacimento sale e pepe. Continuando a sbattere aggiungiamo la farina setacciata e il lievito. Per ultimo aggiungiamo il parmigiano. Mescoliamo per bene e a questo punto iniziamo ad aggiungere i peperoni, le aggiughe, l’emmenthal e i capperi. In uno stampo da muffin mettiamo i pirottini di carta, e con l’aiuto di un sac a poche li riempiamo per tre quarti. Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti, fino a che saranno ben dorati e gonfi. Sforniamo e  lasciamo raffreddare.
E’ bene servirli appena raffreddati, in modo che siano fragranti e morbidi.
Se dovessero rimanere, li possiamo conservare ben chiusi in un contenitore ermetico per alcuni giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.