Millefoglie di radicchio

In questo momento dell’anno il radicchio è al massimo della sua freschezza e bontà. Quindi perché non approfittarne e portarlo in tavola in mille modi diversi. Oggi vi propongo il millefoglie di radicchio, perfetto sia con la versione allungata precoce, con il tondo oppure con il buonissimo tardivo. Sono tutte varietà eccellenti perfette per questa ricetta veloce e golosa, ideale come piccolo antipasto o come crostino sfizioso in accompagnamento ad un bel calice di bollicine.

Millefoglie di radicchio
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 100 g Radicchio rosso
  • 200 g Formaggio fresco spalmabile
  • 1 ciuffo Erba cipollina
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Millefoglie di radicchio

    Stendete il rotolo di pastasfoglia lasciandolo sula sua carta. Con un coppapasta ricavate tanti dischi del diametro di circa 5-6 cm. Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta. Togliete la pasta in eccesso e cuocete i crackers di sfoglia in forno caldo a 170° per circa 10 minuti. Lasciate raffreddare completamente.

  2. Nel frattempo mondate e tagliate a listarelle il radicchio. Trasferite nel bicchiere del mixer il formaggio spalmabile e il radicchio, regolate di sale e condite con una macinatina di pepe. Azionate il mixer e proseguite fino a ottenere una crema morbida e uniforme. Trasferite la crema di radicchio in una sac a poche e conservatela un frigorifero.

  3. Farcite i crackers con un pochino di crema al radicchio sovrapponendoli a due a due. Decorate con un pochino di erba cipollina tagliata e servite.

  4. Se non avete voglia di preparare i crackers in casa, potete sostituirli con fettine di pane casereccio tostate, oppure con i crackers tondi tipo Ritz.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

Precedente Risotto al radicchio di Treviso igp tardivo Successivo Galette des rois al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.