Crea sito

Kladdkaka, la torta appiccicosa al cioccolato bianco

La kladdkaka è una torta tipica della cucina svedese e in generale del nord Europa. Qui è preparata nella versione con solo il cioccolato bianco, ma può essere preparata con tutti i tipi di cioccolato, il risultato non cambia. Avremo sempre una torta morbida, a tratti quasi cruda ma assolutamente irresistibile.
La ricetta che ho deciso di preparare è quella di Bronte Aurell tratta dal suo libro Scandikitchen, dolci Hygge; un libro che adoro e che è fonte di grande ispirazione.

Io ho deciso di guarnire la mia kladdkaka con una spolverata di zucchero a velo e dei ribes rossi che, con la loro spiccata acidità si sposano alla perfezione con il dolce abbastanza pronunciato di questa torta.

Se amate la cucina svedese voglio lasciarvi la ricetta dei Selmor , i panini dolci farciti con una soffice panna e aromatizzati al cardamomo.

Kladdkaka
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura17 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaEuropea

Ingredienti per la kladdkaka

  • 150 gburro
  • 150 gcioccolato bianco
  • 2uova
  • 200 gzucchero
  • 150 gfarina 00
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • 1/2 cucchiainoscorza di limone (grattugiata)
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • 1 Tortiera a cerchio apribile 22 cm

Preparazione della kladdkaka

  1. Sciogliete il burro in una casseruola a fuoco dolce. Aggiungete il cioccolato bianco e mescolate finché non è completamente sciolto. Tenete da parte.

  2. Versate in una ciotola le uova e iniziate a lavorarle con le fruste elettriche, aggiungete lo zucchero e montatele fino a ottenere un composto gonfio e chiaro.

    Setacciate gli ingredienti secchi e uniteli delicatamente al composto di uova.

    Aggiungete il burro con il cioccolato e la scorza del limone grattugiato. Mescolate con cura.

  3. Imburrate una tortiera con il bordo apribile del diametro di 22-23 centimetri e rivestitela di carta forno.

    Versate il composto e cuocete in forno caldo a 170° per circa 15-17 minuti.

    La torta è pronta quando infilando lo stecchino a due centimetri dal bordo esce asciutto, ma al centro è ancora morbida.

  4. Lasciate raffreddare la kladdkaka almeno un’ora nella tortiera prima di sformarla e trasferirla nel piatto da portata.

    Al momento di servire guarnite la kladdkaka con frutti rossi e una generosa spolverata di zucchero a velo.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.