Kamba

Il Kamba è un piatto tipico della Tanzania, fatto con i gamberi e la crema di cocco.
Il suo gusto non è solo dolce come potrebbe far pensare la presenza della crema di cocco.
In questo piatto troviamo il sapore deciso di curry e della curcuma e il piccante del peperoncino fresco.
Un piatto ricco di aromi e profumi, tipici della cucina africana, che ci fanno capire come nei secoli le contaminazioni hanno arricchito i piatti di tutto il mondo.

kamba

Kamba

Ingredienti
400 g di code di gamberi con il guscio
1 cipolla
1 patata
1 pomodoro tondo
3 spicchi d’aglio
1 peperoncino verde piccante
2 cucchiaini di curry
1 cucchiaino di curcuma
Il succo di ½ lime
1 cucchiaio di coriandolo o prezzemolo
200 ml di crema di cocco
200 g di riso basmati
Olio di semi q.b.
Sale q.b.

Preparazione
Tagliate il peperoncino a rondelle, sbucciate l’aglio e tagliatelo a fettine sottili, pulite la cipolla e tagliatela a listarelle sottili.
Fate saltare il tutto in una padella larga con un filo d’olio di semi, aggiungete il curry e la curcuma e lasciate insaporire alcuni minuti.
Nel frattempo lessate il riso.
Sbucciate la patata e tagliatela a cubetti; tagliate a cubetti anche il pomodoro. Aggiungeteli nella padella, regolate di sale e lasciate cuocere per 15 minuti.
Unite i gamberi, lasciate insaporire alcuni minuti e aggiungete la crema di cocco. Completate con il succo del lime e una spolverata di prezzemolo fresco. Lasciate insaporire un paio di minuti mescolando.
Servite caldo accompagnando il Kamba con il riso lessato.

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.