Crea sito

Insalata di farro con verdure e susine

L’insalata di farro con verdure e susine è una fresca ricetta perfetta per il periodo estivo, quando fa molto caldo e soprattutto quando ci sono le susine dolci e succose.

Potrebbe sembrarvi un abbinamento ardito, ma io trovo che la frutta in abbinamento al sapore salato sia semplicemente perfetta. Ho provato anche ad utilizzare le albicocche tempo fa, sempre in una insalata di farro (potete leggere la ricetta qui) e come allora, anche questa volta ne sono rimasta conquistata.

Insalata di farro con verdure e susine
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 280 g Farro
  • 4 Susine
  • 2 Peperoni (uno rosso e uno giallo)
  • 2 Zucchine (piccole)
  • 1 limone (bio)
  • 1 mazzetto Menta
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavate ed asciugate i peperoni. Fateli abbrustolire da ogni lato sotto il grill del forno, oppure sul fuoco del fornello. Appena sono ben abbrustoliti metteteli in un sacchetto di plastica, chiudete e lasciate raffreddare. In questo modo riuscirete a pelarli alla perfezione.

    Dividete i peperoni in falde, togliete i semi e i filamenti bianchi e tagliateli a cubetti.

  2. Lavate e asciugate le zucchine quindi spuntatele. Affettatele per il lungo ad una altezza di circa cinque millimetri e grigliatele.

    Tagliatele a cubetti e unitele ai peperoni.

    Sfregate lo spicchio d’aglio nella ciotola da portata e aggiungetevi le verdure a cubetti.

  3. Condite le verdure con il succo del limone e un generoso giro d’olio extravergine di oliva. Aggiungete un pochino di scorza di limone grattugiata, mescolate e lasciate marinare al fresco per almeno venti minuti.

  4. Nel frattempo lessate il farro in abbondante acqua salata, scolatelo al dente e versatelo nella ciotola con le verdure.

    Lavate le susine, eliminate il nocciolo e tagliatele a cubetti. Unitele all’insalata di farro, mescolate con cura e servite.

  5. Tips

    Di solito si parla di susine in riferimento ai frutti freschi e di  prugne quando si intendono i frutti essiccati. Entrambe le versioni delle susine sono comunque ricche di proprietà benefiche. Una delle proprietà principali delle susine è rappresentata dalla loro ricchezza di vitamina A e di fibre.

    La vitamina A è importante per proteggere la pelle e gli organi del nostro corpo dall’invecchiamento precoce e dall’azione dei radicali liberi. Assumere frutti ricchi di vitamina A come le susine ci ripara anche dagli eventuali danni causati da un’eccessiva esposizione al sole.

    Il contenuto di fibre delle susine le rende molto utili per regolare l’attività dell’intestino. Oltre che di fibre, le susine sono ricche d’acqua, di vitamine e di sali minerali benefici per l’organismo. Infatti le susine non contengono soltanto la vitamina A ma anche vitamina C e vitamine del gruppo B.

    Per quanto riguarda i sali minerali, le susine contengono molto potassio, una sostanza davvero importante per mantenere regolare la pressione sanguigna, soprattutto in caso di ipertensione, e per prevenire i crampi muscolari. Tra i sali minerali presenti nelle susine, oltre al potassio, troviamo anche magnesio, calcio e fosforo.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.