Grissini al pecorino

Questi grissini al pecorino sono ottimi come sostituto del pane, ma anche come accompagnamento ad affettati per i nostri antipasti.

grissini al pecorino
Ingredienti:
600 g di farina 0
60 g di pecorino stagionato grattugiato
80 g di olio extra vergine di oliva
320 g di acqua
15 g di lievito di birra
10 g di sale

Preparazione:
Setacciate la farina e miscelate il pecorino. Sciogliete il lievito in un pochino di acqua tiepida, unitelo alla farina e mescolate con un cucchiaio; successivamente aggiungete il sale e l’olio e continuate a impastare aggiungendo l’acqua fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
Fate lievitare in un contenitore unto di olio fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume.
A questo punto stendete l’impasto con le mani ad uno spessore di 1 cm, e tagliate con la rotella delle strisce larghe sempre 1 cm. Attorcigliate le strisce e ponetele a lievitare ancora per 15 minuti su una teglia foderata con la carta da forno. Cuocete in forno ben caldo a 200° per 15 minuti. Abbassate il calore a 170° e lasciate per altri 20 minuti. Spegnete e lasciate raffreddare i grissini dentro.

 Seguimi sulla mia pagina FB, clicca QUI

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.