Crea sito

Gnocchi di patate e zucca

Ho preparato questi gnocchi di patate e zucca la scorsa domenica. Sono fatti con ingredienti che ho sempre in casa, in particolare durante il periodo invernale la zucca non manca mai. E’ un ortaggio molto versatile, perfetto sia per le preparazioni salate che per quelle dolci e ha la caratteristica di conservarsi a lungo.
Come ben sapete a preparare gli gnocchi ci vuole veramente pochissimo tempo, si impastano in poco tempo e si cuociono altrettanto velocemente.
La particolarità di questa ricetta è che sono presenti all’interno dell’impasto gli amaretti sbriciolati, tipici dei tortelli di zucca. Un sapore molto gradevole, assolutamente da provare.

Prepariamoli insieme.

gnocchi di patate e zucca
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gPatate farinose
  • 200 gZucca delica (già pulita)
  • 50 gAmaretti
  • 220 gFarina
  • 1Uovo
  • 50 gBurro
  • 1 ramettoSalvia
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Sale e pepe

Preparazione

  1. Lavate ed asciugate le patate, io le cuocio nel microonde, rimangono più sode perché non assorbono l’acqua della cottura tradizionale in pentola. Potete leggere il procedimento per cuocere le patate al microonde qui.

    Altrimenti lessatele direttamente con la buccia.

    Avvolgete la zucca in un foglio di alluminio senza sigillarlo completamente e cuocetele in forno caldo a 200° per 20 minuti.

  2. Sbucciate le patate e schiacciatele con lo schiaccia patate: raccogliete in una ciotola la purea e schiacciatevi dentro anche la zucca. Unite la farina alla purea ancora calda e incorporatela, lavorando velocemente il composto con le mani.

    Unite l’uovo, gli amaretti sbriciolati finemente, se dovesse essere necessario potete aggiungere un pochino di farina per ottenere un composto liscio e morbido.

  3. Formate dei cordoncini sul piano leggermente infarinato; tagliateli a tocchetti e passateli sui rebbi della forchetta.

  4. Portate ad ebollizione abbondante acqua salata, versate gli gnocchi e prelevateli appena vengono a galla con l’aiuto di un mestolo forato.

    Nel frattempo sciogliete il burro in una padella con le foglie di salvia. Quando inizia a spumeggiare versatevi gli gnocchi e lasciateli rosolare a fiamma vivace per 3-4 minuti. Pepate a piacere e impiattate.

    Prima di servire gli gnocchi di patate e zucca spolverate con una generosa dose di Parmigiano Reggiano grattugiato.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.